mercoledì, 26 settembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Bentornato Avanti!
Pubblicato il 06-01-2012


Il ritorno dell’Avanti! colma un grosso vuoto nell’informazione politica in Italia. Torna una voce per quanti socialisti lo sono consapevolmente e per quanti lo sono magari senza rendersene conto. Non è un paradosso, perché voglia di socialismo appartiene a chiunque attenda un futuro di prospettive e condizioni migliori per tutti. Chiamata a realizzare questo è la politica e il giornale dei socialisti può contribuire a ridare alla politica il suo senso, informando, sollecitando, spiegando.

Accanto al laboratorio culturale di Mondo Operaio e alla tribuna d’idee dell’Avanti! della Domenica, riprende il suo posto l’Avanti! quotidiano. Questa costante presenza in rete sarà un puntuale riferimento per tutti coloro, soprattutto i più giovani, che credono nella forza delle idee che rinnovano profondamente la convivenza civile, restituendo giustizia sociale e rispetto per le persone.

Attraverso un’attenta osservazione della realtà, l’Avanti! esprimerà e diffonderà questa voglia di socialismo, per contribuire a cambiare una società da troppo tempo bloccata dal liberismo di una finanza anonima e vagabonda.

Paolo Nasso

Giampiero Marrazzo

@giamarrazzo

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookDiggStumbleUpon

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Commenti all'articolo
  1. Con l’augurio che il ritorno del nostro Avanti! possa rappresentare, nel corso del 2012, anche il momento tanto atteso di unificazione di tutti i socialistinel Partito Socialista Italiano per l’affermarsi, anche nel nostro paese, di un moederno socialismo democratico e riformista. Ancora Avanti con il PSI! Mario Parisi

  2. Un caro augurio al quotidiano Avanti!
    Speriamo che presto possa tornare anche in versione cartacea anche se con i tagli fatti all’editoria questo sogno tarderà ad arrivare. Buon lavoro a tutti voi

  3. Finalmente ! Speriamo solo che sia all’altezza di quello di una volta. Quindi ideee in spalla, alla larga di chi era Solcialista e si è disperso nelle bande berlusconiane e Avanti ai giovani e alla Politica !

  4. Finalmente torna il nostro giornale! L’ articolo è l’epressione di una volontà, mai venuta meno, di lotta per la costruzione di una società più giusta, madre e non matrigna per chi vive del proprio lavoro. Un fraterno augurio.
    Giancarlo Moschin

  5. Finalmente! La macchina si è rimessa in moto.RISIAMO UN VERO E COMPLETO PARTITO; Compagni, tutti insieme , per quanto ci compete, diamoci da fare.IL RIFORMISMO non si compra al mercato,siamo rimasti gli unici ( seri e non pseudo ) che tengono acceso questo ideale.Forza compagni ce la possiamo fare….

  6. Finalmente ritorna la nostra testata storica. E’ un buon inizio per i nostri 120 anni che celebreremo proprio nel 2012. Buon lavoro !
    Graziano Cipriani
    Segretario Federazione
    PSI Arezzo

  7. rivedere la storica testata mi ha fatto venire un tuffo al cuore ora mi auguro che la diaspora finalmente volga alla fine e nel 120° anno di fondazione del PSI possiamo ritrovarci sotto un’unica bandiera quella del riformismo

Lascia un commento