domenica, 22 luglio 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Monza, in caserma lo zio della 18enne uccisa
Pubblicato il 13-01-2012


A quanto apprende l’Avanti!online, i carabinieri del nucleo investigativo di Monza hanno trasportato in caserma per accertamenti lo zio della ragazza 18enne del Bangladesh, trovata morta oggi pomeriggio. La giovane, che sarebbe stata uccisa per strangolamento, infatti viveva lontana dai genitori che si trovano a Milano per lavoro, nella casa di via D’Annunzio dello stesso zio. Attualmente si sta aspettando l’arrivo del magistrato.

Giampiero Marrazzo

@giamarrazzo

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookDiggStumbleUpon

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Silvio Berlusconi siria UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento