giovedì, 26 aprile 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Ondata di gelo, in Val Padana temperature record con – 15°
Pubblicato il 31-01-2012


Il maltempo si fa sentire, previste temperature da record. In alcuni comuni del Nord è già stata avviata la chiusura delle scuole. In altri municipi come Asti e Torino, ma anche Moncalieri, Settimo Torinese, Carmagnola e Beinasco, lo stato di allerta è stato dettato anche dall’abbassamento delle temperature sotto lo zero, con conseguente presenza di ghiaccio sulle strade. La settimana appena iniziata il Paese sarà sferzato da temperature proibitive: Milano -11, Firenze -10, Bologna -11, Ferrara -12, Venezia -9, Torino -12, Perugia -10, Roma -6, Campobasso e Potenza -9. Sulle Alpi si teme il peggio: sino a -30 gradi! A tal proposito abbiamo chiesto il parere di Daniele Cat Berro, ricercatore presso la Società Meteorologica Italiana e redattore della Rivista «Nimbus».

Ondata di gelo su tutta Italia, questa settimana è la più fredda da 27 anni, si parla dunque di emergenza. Giustificata?

Prima di dire che sarà la più fredda dobbiamo viverla, per il momento possiamo soltanto fare delle previsioni, è presto per i bilanci.

Quali le zone più interessate?

Sarà interessata tutta l’Italia in modo decrescente da Nord verso Sud, fatta eccezione per le zone costiere di Sicilia e Calabria. Le temperature più basse si toccheranno nella Val Padana che toccherà -15°C e nelle città dell’Italia settentrionale con temperatura attorno a -10°C.

Le temperature registrate sono nella media o vengono a essere un’anomalia?

Se le previsioni saranno rispettate le temperature verranno a essere molto inferiori alla media stagionale. Per il momento non è possibile dare dettagli essendo solo previsioni, comunque le statistiche si fanno a posteriori.

Quanto durerà quest’ondata di mal tempo?

L’ipotesi a breve vede per domenica prossima uno spostamento del maltempo al Sud, mentre al Nord tornerà il sereno. In generale l’ondata di freddo colpirà l’Italia per tutta la prima decade di febbraio.

Diletta Liberati

 

 

 

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Silvio Berlusconi siria UE UIL Unione europea USA



Commenti all'articolo

Lascia un commento