martedì, 12 dicembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Per S. Valentino Repubblica Ceca, tra passione, cultura e romanticismo
Pubblicato il 13-02-2012


La festa degli innamorati, il 14 febbraio, si celebra nel giorno del martirologio del  santo Valentino (patrono degli innamorati, vescovo di Terni e martire cristiano). Si racconta che il santo vide una coppia litigare e per farli riconciliare fece volare numerose coppie di piccioni che si scambiavano dolci gesti d’affetto. Da questo episodio deriva anche l’espressione “piccioncini”. San Valentino è la seconda  ricorrenza al mondo, dopo Natale, per numero di biglietti acquistati e spediti (circa 1miliardo) ma per chi volesse viaggiare e regalare mete romantiche la Repubblica Ceca invita le coppie a godere dell’intimità del 14 febbraio con tante proposte sentimentali, lontano dalla folla. Praga è molto richiesta e basterà abbandonare le grandi strade battute dal turismo e infilarsi nei vicoli della città vecchia per ritrovarsi sprofondati in atmosfere avvolgenti. Perfetta la sera, quando una leggera foschia e il gioco delle luci rendono la passeggiata indimenticabile.

Le temperature fanno venir voglia di abbracciarsi stretti e di infilarsi in locali accoglienti per un caffè caldo e una buona fetta di torta, da provare le caffetterie nel cuore della capitale, nei pressi del monastero di Emauzy o una cena raffinata a lume di candela in piazza della Repubblica, all’interno dei rinomati ristoranti della città. E se volete davvero stupire la dolce metà con un corteggiamento d’altri tempi, non c’è niente di meglio che una passeggiata in carrozza, al ritmo lento dei cavalli, attraverso le vie e gli angoli più suggestivi di una delle città più romantiche d’Europa. La scelta del nido d’amore è importante e Praga offre l’imbarazzo della scelta tra raffinati alberghi moderni e design hotel, per tutte le tasche, affacciati su piazza Venceslao con le sue atmosfere retrò.

Alle porte della città c’è Chateau Mcely, una splendida dimora di campagna che per gli innamorati propone festeggiamenti, massaggi profumati e rilassanti, brindisi e la terza notte gratis. Nel castello Kotera, nei pressi della città di Ratibor u Kolina, è invece irresistibile lo speciale menu di San Valentino: sontuoso, goloso e servito nel romantico salone floreale. Anche al castello di Jemniste tra sentimentali atmosfere barocche, è servito uno sfizioso menu d’amore rigorosamente a lume di candela.

Se siete tra coloro che apprezzano il buon vino e la sua capacità di scaldare l’atmosfera e unire le anime, al castello di Litomysl, in Boemia Orientale, stanno preparando un’eccezionale degustazione di vini nelle storiche cantine del maniero. L’ottimo vino ceco, ormai apprezzato anche dai mercati internazionali, si degusta in tutte le numerose enoteche nascoste tra i romantici paesaggi ondulati dei vigneti della Moravia.

Informazioni Repubblica Ceca

Ente Nazionale Ceco per il Turismo: www.turismoceco.it

Viaggio aereo 

Czech Airlines (CSA), la compagnia aerea di bandiera, collega con 2 voli giornalieri gli aeroporti Milano Malpensa e Roma Fiumicino a Praga. prenotazioni voli su www.czechairlines.it, call center 199 309 939. Praga dall’Italia si raggiunge inoltre con Wizzair (www.wizzair.com), Wind Jet (www.volawindjet.it), Easy Jet (www.easyjet.com), Air One (http://flyairone.com)  e Smartwings (www.smartwings.com).

Ferrovie Ceche

Una volta arrivati in Repubblica Ceca, il treno è tra i mezzi di trasporto migliori per poter raggiungere le diverse mete all’interno del Paese. Le Ferrovie Ceche (Ceske drahy) dispongono di una fitta rete di collegamenti interni: www.idos.cz

In auto 

Per chi viaggia in automobile la strada più breve passa attraverso il Brennero per poi proseguire verso Innsbruck, Monaco di Baviera e Ratisbona fino alla frontiera. Un secondo itinerario, da preferire nei periodi di affollamento del Brennero, passa per la Svizzera attraverso il valico di Como-Chiasso, prosegue verso il lago di Costanza e passa da Norimberga. Per chi invece deve raggiungere Brno – il capoluogo della Moravia, la strada più breve passa da Tarvisio attraversando l’Austria in direzione di Vienna.

In pullman

Studentagency (www.studentagency.cz), Eurolines (www.eurolines.it), Tourbus (www.tourbus.cz).

Gianluca Cerasola

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento