sabato, 20 ottobre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

A Pietrasanta Batman e Robin fanno ronde notturne da super eroi
Pubblicato il 27-03-2012


Vivi in una tranquilla cittadina, ma ti senti braccato da malviventi di ogni sorta? Ti barrichi in casa la sera con l’antifurto inserito e il dobermann pronto sbranare al primo rumore sospetto? Nessun problema se a difenderti ci sono dei supereroi in carne e ossa. E in più dotati di maschera e costume d’ordinanza. Proprio a Pietrasanta, la patria di Giosuè Carducci, Batman e Robin vigilano sull’incolumità degli abitanti. Non è la trama di un film o l’ultima trovata nazional – popolare di qualche comico toscano, piuttosto l’idea originale e un po’ folle di due ragazzi che impavidi e incuranti del pericolo si sono improvvisati eroi per difendere i propri concittadini dal male.

LA RONDA DI BATMAN E ROBIN – Una pattuglia della polizia municipale, ieri notte, si è imbattuta proprio nei due strani individui. Sorpresi per strada mascherati da eroi di Gotham City, i due giovani interpreti del trasformismo ultima maniera avrebbero dichiarato agli agenti di voler «tutelare il diritto al riposo dei cittadini e vigilare sulla tranquillità notturna»: una vera e propria «ronda».

SMASCHERATI DALLA POLIZIA – I due ventiduenni si sarebbero per giunta sopresi di essere stati fermati da una pattuglia della polizia municipale. Purtroppo l’eroismo non sempre premia, poveri incompresi! Infatti, Daniele De Sanctis team leader della anti-bat operazione, una volta identificata la vera identità dei prodi difensori, si è reso conto di avere a che fare con «ragazzi assolutamente tranquilli, forse un po’ burloni». Appurato che si trattava di due giovani incensurati e senza brutte intenzioni, sono stati invitati dai vigili urbani a togliersi almeno i cappucci in quanto le norme di pubblica sicurezza vietano di andare in giro con il volto coperto, poveri eroi (s)mascherati! La notizia ha fatto scalpore nella cittadina versiliese e da stamani non sia parla d’altro. La curiosità è adesso quella di verificare se nelle prossime sere i due amici torneranno per strada mascherati, sicuri di vincere l’indomabile Pinguino.

Diletta Liberati

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento