giovedì, 18 ottobre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Lacrime per Demi Moore: notte di passione tra il suo ex, Ashton Kutcher e Rihanna
Pubblicato il 29-03-2012


Questo sì che sarà un duro colpo da digerire per Demi Moore: il suo ex, Ashton Kutcher, avrebbe passato una notte di passione con la cantante pop, Rihanna. La coppia hollywoodiana ha divorziato qualche mese fa, dopo 7 anni di matrimonio. Demi, più grande di lui di 16 anni, con quel matrimonio aveva dato il via alla moda dei “toyboy”. Peccato però che non avesse preso l’unione alla leggera, come sembrava invece dalle foto postate da entrambi su Twitter. Anzi. Quando è stata lasciata dall’aitante attore,la Moore è stata ricoverata in un rehab, un istituto di riabilitazione, in seguito ad un collasso per il troppo stress causato dal fallimento emotivo e da qualche abuso.

L’INCONTRO GALEOTTO – Mentre lei era ricoverata ed in isolamento, lui – sempre dipendente dal social network – postava fotografie con sorrisi smaglianti e amici festanti sulle spiagge brasiliane. Poco delicato, l’ha etichettato la stampa statunitense. Ma ecco che la notizia si diffonde a macchia d’olio: Ashton Kutcher è tornato a Los Angeles e, alle 4 del mattino di ieri, Rihanna è stata fotografata mentre usciva dalla casa di lui. Secondo quanto riportato dal sito Tmz, spesso artefice di clamorosi scoop, la cantante sarebbe andata da Kutcher solo dopocena, intorno a mezzanotte. Anche il Sun conferma la relazione tra le due star e anzi rincara la dose sostenendo che il flirt sarebbe iniziato da circa due settimane. Tanto che, dieci giorni fa, Rihanna e Ashton sarebbero stati avvistati mentre entravano in un hotel di Santa Monica.

IRONIA DELLA SORTE, ALMENO AL CINEMA – Intanto il giovane attore si prepara per un grande successo anche nella sfera lavorativa: sta per girare un film intitolato “What would Kenny do?” (Cosa farebbe Kenny?) in cui il ragazzino-prodigio Justin Bieber interpreterà il ruolo di Ashton da giovanissimo. Ancora top secret il nome del regista. E’ noto invece il nome del regista, Sam Levinson, che ha firmato “Another happy day”, l’ultima fatica di Demi Moore, trionfatore dello scorso Sundance Film Festival e che presto arriverà nelle nostre sale. Ironia della sorte, nella pellicola, Demi interpreta un seconda moglie estremamente affascinante, vistosa e un po’ sopra le righe… chi di spada ferisce…

Francesca Romana Massaro

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento