domenica, 21 ottobre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Oliviero Toscani: durante la Millemiglia io guidavo e lui cantava ‘Nuvolari’
Pubblicato il 01-03-2012


 

“Il primo ricordo che mi torna in mente parlando di Lucio è quando facevamo insieme la Millemiglia: io guidavo e lo costringevo a cantare a squarciagola la canzone ‘Nuvolari’. Lui per me in quell’occasione era la mia ‘autoradio’. La cosa divertente è che non sempre si ricordava tutte le parole della canzone, così iniziava con quei suoi gorgheggi. Era un grande lusso, una sensazione unica per me avere lui come ‘autoradio’, ho ancora i brividi”. Sono questi i primi tristi ricordi del fotografo più famoso d’Italia, Oliviero Toscani, commentando in esclusiva per l’Avanti!online la morte del suo amico Lucio Dalla.

“Era un grande amico, ci conoscevamo bene da tanti anni – continua Toscani – dirlo a posteriori può sembrare strano, ma la cosa pazzesca di Lucio è che non l’ho mai sentito parlar male di un collega. In un mondo in cui tutti criticano tutti io gli dicevo: ‘Lucio dai non è possibile che sono tutti a posto’. E lui: ‘Sì invece, son tutti a posto’. L’ho sentito non troppo tempo fa, era un uomo pacato, di grande cultura, di spessore intellettuale e di estrema generosità, come le parole che scriveva per le sue canzoni”.

“Mia moglie – conclude con rammarico l’amico Oliviero – è una fan sfegatata della sua canzone ‘Anna e Marco’. Ricordo ancora la volta che spinto da lei lo chiamai per chiedergli se poteva accennarcela per telefono. Come per ‘Nuvolari’ non ricordava tutte le parole e allora mia moglie gliele suggeriva e lui prendeva a cantare. E’ proprio vero, abbiamo perso un grande”.

 

Giampiero Marrazzo

@giamarrazzo

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookDiggStumbleUpon

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento