domenica, 23 settembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Paura sul volo Vueling Pisa-Barcellona: atterraggio di emergenza
Pubblicato il 09-07-2012


Momenti di panico sul volo Vueling partito dall’aeroporto di Pisa Galileo Galilei con 130 passeggeri a bordo e diretto a Barcellona. Dopo pochi minuti dal decollo, intorno alle 19:30, nella cabina di  pilotaggio si è accesa una spia che segnalava il malfunzionamento di un apparato idraulico, probabilmente quello che controlla l’alettone di coda: le cause del guasto sono ancora da chiarire e la compagnia sta effettuando accertamenti tecnici per stabilire la causa dell’avaria. Dopo aver rilevato il problema, il primo comandante ha allertato la torre di controllo dell’aeroporto Galilei che ha predisposto il dispositivo di emergenza: squadre di vigili del fuoco si sono schierate sulla pista dell’aeroporto per prevenire ogni possibile incidente a terra.

RISCHIO DI AMMARAGGIO – Anche la Capitaneria di porto di Livorno è entrata in stato di allerta perché, dopo la segnalazione del guasto, il comandante ha comunicato che ci sarebbe potuto essere anche il rischio di un ammaraggio. L’Airbus è riuscito a raggiungere l’aeroporto atterrando senza inconvenienti intorno alle 19:56. I passeggeri hanno raccontato che si sono vissuti momenti di angoscia e di paura a bordo. Avanti!online ha intervistato Elisa Pozzana, responsabile relazioni esterne dell’Aeroporto di Pisa che ha detto che: «I passeggeri sono stati accolti ed è stata loro garantita ospitalità in alloggi e alberghi della zona», specificando «che dopo aver ricevuto l’allarme, la pista dell’aeroporto è rimasta chiusa per mezz’ora, così da poter permettere l’atterraggio di emergenza e l’intervento dei mezzi di soccorso».

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento