giovedì, 16 agosto 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Siria nel caos: scontro a fuoco con le truppe reali giordane. Muore un bambino di 3 anni
Pubblicato il 27-07-2012


Si fa sempre più drammatica la situazione in Siria. Mentre è in corso l’offensiva delle truppe fedeli al presidente Bashar al Assad per la riconquista di Aleppo, caduta nelle mani dei ribelli nei giorni scorsi, si è registrato il più grave incidente sul confine fra Siria e Giordania dall’inizio della sollevazione contro il regime di Assad. Secondo quanto riferito da fonti giordane un “breve” conflitto a fuoco si sarebbe scatenato fra truppe siriane e giordane al confine tra i due Paesi.

INSEGUIVANO DEI RIFUGIATI – L’incidente si sarebbe generato dopo che forze lealiste al regime di Assad avrebbero aperto il fuoco contro un gruppo di circa 300 rifugiati che cercavano di attraversare il confine. Secondo le prime ricostruzioni, lo scontro avrebbe coinvolto anche le truppe reali giordane che avrebbero risposto al fuoco. Ma il portavoce del ministro per l’informazione del regno hashemita, Sameeh Maaytah, ha smentito le voci di un coinvolgimento diretto dei giordani nell’incidente riferendo che non ci sarebbe stata alcuna risposta ai colpi spatari dai siriani in direzione del confine e diretti contro i profughi.

MORTO UN BAMBINO DI 3 ANNI – Il ministro Maaytah ha confermato, invece, la morte di un bambino di tre anni che si trovava insieme alla sua famiglia mentre questa cercava di attraversare la barriere che separano Siria e Giordania. Una guardia di frontiera, che ha preferito rimanere anonima, ha riferito che due membri della stessa famiglia coinvolta nell’incidente sarebbero riusciti a mettersi in salvo in territorio giordano, mentre altre dieci persone sono state costrette a tornare indietro sotto un pesante fuoco di mitragliatrici siriane. L’incidente si è verificato nella località di Turra, una cittadina nei pressi di Ramtha al confine con la Siria. La Giordania, dall’inizio della sollevazione, ospita più di 140mila rifugiati siriani.

Roberto Capocelli

Roberto Capocelli

Roberto Capocelli

@robbocap

More Posts

Follow Me:
DiggStumbleUpon

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento