martedì, 21 novembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Estate, la crisi non cambia le vacanze dei vip: Versilia e Taormina le mete preferite
Pubblicato il 09-08-2012


Nonostante gli allarmanti dati Istat e la crisi economico-finanziaria che sta attraversando il nostro Paese, le “very important person” nostrane della televisione, dello spettacolo e dello sport non rinunciano a godersi l’Estate. La Versilia, in particolare Forte dei Marmi, resta una delle mete preferite dei vip italiani e Taormina, la suggestiva cittadina nel messinese, quest’anno ha fatto il pienone di celebrità. In barba a quei quasi sei italiani su dieci che resteranno a casa durante i mesi estivi.

I VIP AVVISTATI A FORTE DEI MARMI – In questi giorni lungo la costa toscana sono stati avvistati in questi giorni lungo la costa toscana Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, Enrico Preziosi, presidente del Genoa con Edoardo Garrone, vice-presidente della Sampdoria, e nei giorni scorsi è arrivato anche il presidente della Lazio, Claudio Lotito. Non sono passate inosservate Nicole Minetti ed Elena Santarelli, oltre ai vacanzieri abituali della Versilia come il tenore Andrea Bocelli, l’attrice Stefania Sandrelli e il presidente dell’Inter, Massimo Moratti.

IL PIENONE DI CELEBRITY A TAORMINA – È lungo l’elenco dei volti noti nostrani e non avvistati a Taormina, complice anche la 58esima edizione del Taormina Film Fest: da Michele Placido e Sofia Loren, madrina della kermesse, che ha ricevuto il Taormina Arte Award a Carlo Verdone, che proprio nella splendida cornice della cittadina ha festeggiato i suoi 40 anni d’attività al regista Marco Risi. Tra i volti internazionali paparazzati ci sono quello di Valeria Mazza, in compagnia del marito Alejandro Gravier, la bella Carol Alt, la statuaria Naomi Campell, Scarlett Johansson e Laetitia Casta. «In questi mesi – spiega Italo Mennella, assessore al Turismo del Comune di Taormina – abbiamo avuto l’onore di ospitare davvero tantissimi vip. La nostra carta vincente è un’offerta variegata, che consente al turista di scegliere l’opzione più adatta alla propria vacanza». Taormina inoltre propone un ventaglio di scelte che va dal bed and breakfast all’hotel di lusso, dunque vi sono numerose «opportunità per tutte le tasche» Questi fattori hanno fatto registrare alla cittadina, nel primo semestre dell’anno, un incremento delle presenze turistiche pari al 6%.

 

 

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento