mercoledì, 22 novembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Firenze: falso vigile ubriaco dirige il traffico dopo un incidente
Pubblicato il 10-08-2012


Ubriaco, ha finto di essere un addetto della protezione civile e, armato di paletta, e’ arrivato sul luogo di un incidente iniziando a regolare il traffico. E’ successo ieri pomeriggio in via Pistoiese, a Firenze, sotto gli occhi stupiti degli agenti di polizia municipale che stavano effettuando i rilievi del sinistro. Protagonista dell’episodio un quarantenne fiorentino, denunciato per guida in stato di ebbrezza e per usurpazione di servizio. Secondo quanto emerso, l’uomo e’ arrivato sul luogo dell’incidente a bordo di un’auto scura con un lampeggiante arancione acceso.

DOTATO DI PALETTA E LAMPEGGIANTE – Poi si e’ messo a dirigere il traffico, rallentato dopo che un cinese di 45 anni, ora ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Careggi, era stato investito sulle strisce da uno scooter condotto da un uomo di 45 anni, un altro ubriaco. Il falso addetto usava una paletta e un cartellino di riconoscimento della protezione civile, ente presso il quale aveva prestato servizio in passato: gli oggetti sono stati sequestrati dalla polizia municipale unitamente al lampeggiante.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento