venerdì, 22 settembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Su mani pulite si faccia luce
Pubblicato il 31-08-2012


Se non si scioglieranno i nodi che hanno fatto fallire la I Repubblica, l’Italia uscirà con gravi perdite dalla crisi attuale. L’intervista postuma su ‘La Stampa’ a Reginald Bartholomew,ex ambasciatore americano in Italia, e quella a Peter Semler, ex console Usa a Milano, sono chiare. Ci sono rivelazioni sui rapporti tra diplomazia americana in Italia e il pool di magistrati milanesi degli anni  ‘92 – ‘94.

Tra il ’98 e il 2000 –è bene ricordarlo- i socialisti presentarono in entrambi i rami del parlamento un disegno di legge per chiedere una commissione parlamentare d’inchiesta che facesse luce su quanto accaduto negli anni di Tangentopoli. Mai istituite. Cadute nel nulla. Ci chiediamo se non sia opportuno istituire un comitato di figure  di indiscusso prestigio di nomina parlamentare che abbia accesso alla documentazione prodotta dai vari organi dello Stato. Sappiamo che Di Pietro è in possesso un importante archivio inerente ai fatti di allora. Lo metta a disposizione di questo nascente comitato.

Riccardo Nencini

Riccardo Nencini

Segretario Psi - viceministro dei Trasporti

More Posts - Website

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Spagna UE UIL Unione europea USA



Commenti all'articolo
  1. Sono venti anni che tante persone , comuni cittadini, che non si erano mai occupati di politica, che non erano mai stati iscritti ad un partito, e che furono spontaneamente attratti dalla figura carismatica di Bettino Craxi, e portarono con il loro contributo il PSI ai livelli straordinari che ricordiamo ancora con struggente orgoglio,che si chiedono ancora oggi come sia stato possibile far infrangere quel sogno trasformandolo nella tragedia e nella vergogna nazionale, con il nostro Leader , statista di valore mondiale, vederlo costretto a rifugiarsi in terra di Tunisia, senza potersi curare dalle malattie, sommerso dallo scoramento e dalla ignominia, e poi saperlo morto con la lapide che guarda verso la sua terra Patria Italiana.
    E’ giunta l’ora che si sappia cosa realmente sia accaduto e chi siano stati i più o meno occulti responsabili e i loro miserabili sicari.

  2. Giustizia sia fatta. Ora più che mai deve essere istituita una commissione parlamentare su tangentopoli. Sono stati anni bui per la democrazia del nostro paese, noi Socialisti, siamo stati messi alla gogna e il nostro Segretario costretto all’esilio, come erano costretti all’esilio, i Socialisti durante il periodo Fascista. La commissione parlamentare d’inchiesta deve essere istituita, soprattutto alla luce delle recenti dichiarazioni per il bene del paese.

Lascia un commento