martedì, 16 ottobre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Intervista video del Direttore Giampiero Marrazzo al ministro Corrado Passera
Pubblicato il 15-09-2012


Intervistato dal direttore dell’Avanti!, Giampiero Marrazzo, in merito al ruolo che il Psi potrà giocare nel futuro governo del Paese, il ministro per lo Sviluppo Economico Corrado Passera, intervenuto alla Festa nazionale Socialista, ha dichiarato: «Il nostro Paese ha recuperato una grande credibilità internazionale e, se l’Italia saprà continuare su quest’agenda fatta di rigore, sviluppo ed equità, allora usciremo dalla crisi. Tutti coloro che hanno nelle proprie corde questi principi, e hanno saputo anche dimostrarlo, saranno fondamentali».

Il ministro Corrado Passera intervistato da Giampiero Marrazzo, direttore dell’Avanti! from Quotidiano Avanti! on Vimeo.

Giampiero Marrazzo

@giamarrazzo

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookDiggStumbleUpon

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Commenti all'articolo
  1. A mio parere la domanda è stata posta male e la risposta è stata la ridondante solfa che ci viene posta e proposta dal governo tecnico.
    Come compagno, mi aspettavo una domanda più legata al futuro dell’Italia e al ruolo che devono avere i partiti nella gestione dell’Italia.
    La seconda domanda (visto che la risposta sarebbe sicuramente stata un po’ come quella di Scalfari, e cioè di continuare con la lettera d’intenti e con le ricette dell’UE) sarebbe dovuta essere :”che ruolo dovranno giocare i partiti a livello europeo, e lei crede che se non si lavora per la creazione di un’europa politica e democratica (come suggerito da Barroso) si potrà davvero uscire dalla crisi economica senza creare dei veri e propri divari economici all’interno dell’unione europea stessa?”

    Cordiali saluti.

Lascia un commento