martedì, 17 luglio 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

La “Ricreazione” secondo Malika Ayane. È uscito il nuovo album con dodici brani inediti
Pubblicato il 20-09-2012


Si chiama “Ricreazione”, è pubblicato dalla Sugar Music, ed è disponbile da questa settimana anche su iTunes e altri store digitali. Stiamo parlando del terzo album della cantautrice milanese, di origine marocchina Malika Ayane. Dodici brani inediti, contenuti in «un disco volutamente imperfetto perché si rifa all’animo umano», come lo ha definito la stessa artista. “Ricreazione” ha visto la collaborazione di Paolo Conte, Pacifico, Tricarico, Boosta, The Niro, Paolo Buonvino. L’album vanta inoltre un brano inedito (per la parte musicale) di Sergio Endrigo, il cantautore italiano, scomparso sette anni fa.

L’ALBUM  “RICREAZIONE” – L’uscita del disco è stata anticipata in radio dal singolo “Tre cose”, che in poche settimane ha scalato la classifica dei singoli italiani, risultando il più trasmesso da tutte le emittenti radiofoniche nazionali. L’album parla di «una storia d’amore che attraversa due fasi: la prima, da dove emerge la parte più irrazionale, istintiva e passionale; la seconda, inframmezzata da un brano intervallo (“The Morns Are Meeker Than They Were, testo di Emily Dickinson, musica di Sergio Endrigo), dove si smette di essere irrazionali perché la passione diventa la base della consapevolezza che guida o distrugge un rapporto», ha spiegato la stessa artista. I brani dell’album, cantanti in italiano e in inglese, sono stati quasi tutti arrangiati e prodotti dalla Ayane.

LA COLLABORAZIONE CON ALTRI ARTISTI – All’inizio della carriera di Ayane, talento scoperto da Caterina Caselli (numero uno della casa discografica “Sugar Music”), Paolo Conte definì la sua voce «il colore di questa voce è un arancione scuro che sa di spezia amara e rara». Nel nuovo lavoro artistico dell’artista italo-marocchina, Conte ha firmato la direzione e l’arrangiamento del brano “Glamour”. Il testo della canzone “Il tempo non inganna” ha visto invece la collaborazione del cantautore Pacifico, mentre la musica del pezzo “Shine” è di Boosta, soprannome di Davide Dileo, musicista, tastierista e fondatore del gruppo “Subsonica”.

La parte musicale di “Something is changing” (Far From The Thrills – Director’s cut) è stata curata da Paolo Buonvino, musicista e compositore di colonne sonore cinematografiche. Il brano dal titolo “Occasionale” è stato scritto e musicato dal cantautore italiano Francesco Tricarico, mentre The Niro, nome d’arte del cantautore italiano Davide Combusti, ha collaborato, assieme ad altri, alla scrittura del testo di “Medusa”, curandone anche l’aspetto musicale.


Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi siria UE UIL Unione europea USA



Commenti all'articolo

Lascia un commento