venerdì, 23 febbraio 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Salute: addio femore rotto per gli anziani, arriva il tappeto “magico”
Pubblicato il 06-09-2012


Non ci sono solo i “red carpet”. Ma anche quelli “magici”. Grazie alla ricerca di alcuni studiosi britannici è stato ideato e realizzato un tappeto di fibre ottiche plastiche in grado non solo di supportare il processo di riabilitazione post caduta, ma addirittura prevenire eventuali capitomboli. Perché cadere fa male, a tutti e a qualsiasi età. Soprattutto in età avanzata, il trauma, l’eventuale intervento chirurgico e la fisioterapia potrebbero rappresentare eventi drammatici. Il tappeto potrà essere montato e utilizzato nelle strutture ospedialiere, nelle case di riposo, ma anche nelle abitazioni private.
IL “MAGIC CARPET” – L’insolito tappeto, definito “magico”, nella parte inferiore presenta una tessitura di fibre ottiche capaci di rilevare e mappare il movimento di chi vi cammina sopra. In questo modo è possibile rilevare l’andatura di una persona in tempo reale. Il dispositivo non è solo in grado di intercettare inciampi e cadute, ma anche di rilevare eventuali peggioramenti nell’andatura di una persona, dunque il crescente rischio di cadere. Lo scopo è quello dunque di ridurre, dimezzandolo, l’elevato tasso di ricoveri delle persone anziane. La ricerca ha infatti evidenziato che ogni anno cade circa il 30-40% delle persone che vive nelle case di riposo o in quelle private, e tali cadute rappresentano il 50% dei ricoveri ospedalieri degli over 65.

IL TEAM DI RICERCATORI INVENTORI DEL TAPPETO – Lo studio è stato realizzato da un team interdisciplinare di tre scuole accademiche e il “Photon Science Institute” presso l’Università di Manchester. Il dottor Patricia Scully, alla guida della squadra, ha spiegato che: «Il tappeto è in grado di raccogliere una vasta gamma di informazioni concernenti le condizioni di una persona, dal rilevamento biomeccanico a quello chimico di liquidi corporei, e attraverso questi dati, creare un ambiente che possa rispondere alle esigenze della persona». Il Professor Chris Todd ha affermato che: «Le cadute sono un problema molto importante per la nostra società che invecchia». Con questo nuovo dispositivo «gli anziani potranno beneficiare di esercizi per migliorare l’equilibrio e la forza muscolare nelle gambe».

Silvia Sequi

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento