venerdì, 17 agosto 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Calcio, blitz della Guardia di Finanza nelle sedi della Figc e del Napoli
Pubblicato il 03-10-2012


Il Calcio Napoli nella bufera. Blitz stamattina della Guardia di finanza, su mandato della Procura di Napoli (settima sezione coordinata dal procuratore aggiunta Giovanni Melillo), nelle sedi della Figc e del Napoli a Roma e Castelvolturno (Ce): gli uomini delle fiamme gialle avrebbero acquisito una serie copiosa di documenti appartenenti alla Società sportiva Calcio Napoli.

I DOCUMENTI – Si tratta di atti relativi alle procedure di acquisto e cessione dei diritti sulle prestazioni sportive dei calciatori, ai rapporti con gli agenti e alle relative movimentazioni finanziarie, contratti degli atleti tesserati, mandati ai procuratori, modelli depositati presso la Federazione, garanzie, pagamenti relativi agli ingaggi dei calciatori. Si tratta di una prima tappa dell’indagine della Procura che serve a chiarire eventuali presunte irregolarità.

FINANZIERI ANCHE NELLA SEDE DELLA FILMAURO – Secondo fonti investigative, i documenti al centro delle perquisizioni – disposte dal procuratore aggiunto partenopeo Giovanni Melillo, già titolare di inchieste sul cosiddetto calcioscommesse – servirebbero per effettuare verifiche contabili e tributarie. Secondo l’Agi, i finanzieri sarebbero anche nella sede della Filmauro, il colosso cinematografico di Aurelio De Laurentiis, che è anche presidente della SSC Napoli.

 

 

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento