lunedì, 10 dicembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Election day per Lazio, Lombardia e Molise. Cancellieri: «Prima data utile il 27 gennaio 2013»
Pubblicato il 31-10-2012


«Escludo dicembre perché di mezzo c’è anche Natale, stiamo ragionando su una data unica e la prima fattibile potrebbe essere il 27 gennaio 2013». Questo l’annuncio del ministro dell’Interno, Anna Maria Cancellieri sulla possibile data per il rinnovo dei Consigli regionali di Lazio, Lombardia e Molise. La giornata del 27 gennaio coincide però con il “Giorno della Memoria” delle vittime della Shoah. «Dovremo decidere insieme ai presidenti» ha detto la Cancellieri. La data anticipata delle elezioni per le tre Regioni è legata ai recenti avvenimenti di malaffare che sono affiorati dai palazzi di potere a livello regionale.

L’ANNUNCIO DEL MINISTRO DELL’INTERNO – Con questo annuncio Cancellieri dà seguito alle intenzioni che aveva già espresso in un incontro al Viminale con il governatore dimissionario del Lazio, Renata Polverini, durante il quale aveva espresso la volontà di «andare al più presto al voto per ridare rapidamente la parola ai cittadini», concretamente visto come «il modo più giusto per rispettare non solo le Istituzioni, ma uno dei capisaldi della democrazia».

IL LAZIO-GATE E LO SCANDALO IN LOMBARDIA – Lo scorso 2 ottobre sono scattate le manette per l’ex capogruppo del Pdl alla Regione Lazio, Franco Fiorito accusato del reato di peculato per aver distratto ingenti cifre dai fondi del gruppo Pdl. Otto giorni dopo, in Lombardia, viene arrestato l’assessore Pdl Domenico Zambetti, incastrato da intercettazioni su presunti voti di scambio pagati alla ‘ndrangheta. Il terremoto che ha scosso il Pirellone ha poi condotto allo scioglimento del Consiglio regionale e, la scorsa domenica, alle dimissioni del governatore Roberto Formigoni.

ANNULLATE LE ELEZIONI IN MOLISE  Le elezioni regionali in Molise, tenutesi il 16 e 17 ottobre 2011, sono state definitivamente annullate dalla sentenza del Consiglio di Stato di lunedì scorso. Il popolo molisano tornerà dunque alle urne, verosimilmente nella data utile, indicata dal ministro Cancellieri: il prossimo 27 gennaio.

Silvia Sequi

 

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento