martedì, 26 settembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Cent’anni dopo in scena il congresso del Psi del 1912
Pubblicato il 12-11-2012


Son passati cento anni e non poteva mancare una rievocazione. Tanto più, visto che si tratta di un evento politico che si consumò in un teatro, l’Ariosto di Reggio Emilia, se rappresentata in forma teatrale. Così il 15 novembre alle ore 21, proprio all’Ariosto, si terrà, con tanto di registi e di attori, la rievocazione del congresso socialista del 1912 e un ruolo da protagoniste avranno, tra le altre, le figure del vecchio riformista Filippo Turati, del giovane rivoluzionario Benito Mussolini, del riformista di destra Leonida Bissolati, che  proprio Mussolini volle espellere dal partito con Ivanoe Bonomi e assieme a quei socialisti che, nonostante la guerra di Libia, intendevano mantenere la collaborazione col governo Giolitti.

Bissolati, per sfidare i veti della Direzione, si era recato poco prima dal re, dopo un attentato fallito. Dopo l’espulsione, Bissolati e i suoi si recarono allo Scudo di Francia e fondarono il nuovo Partito socialista riformista italiano. Tutto questo, e altro ancora, verrà rappresentato giovedì sera all’Ariosto in una serata davvero unica e da non perdere, così come unica sarà l’eccezionale recita.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento