sabato, 21 ottobre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

“Miss Tia Acoustic Limited Edition”, l’album di cover anni ’80 dell’artista sudafricana
Pubblicato il 19-11-2012


È stata una serata lunga, quella inaugurale del Lian club, tenutasi sabato scorso a Roma. Tra le varie esibizioni, il palco centrale del teatro Carlsberg ha ospitato la cantante Miss Tia, accompagnata da Ettore Gentile al pianoforte e Massimo Pizzale allo stickbass. L’artista sudafricana si è esibita in occasione della presentazione ufficiale del disco “Miss Tia Acoustic Limited Edition”, disponibile sugli store digitali iTunes e Amazon, e in alcuni negozi di dischi. L’attività di cantante di Miss Tia tocca numerosi progetti. L’artista di Johannesburg, appartiene infatti alle “Mothers of Gospel”, un gruppo a cinque voci femminili. È inoltre molto apprezzata nei più importanti musicals in Italia e all’estero: “Sister Act”, “Hairspray”, “Hair”, “Cenerentola”, “MenoPause the Musical” e “Godspell”.

L’ALBUM “MISS TIA ACOUSTIC LIMITED EDITION” – Si tratta di una raccolta di brani che hanno fatto la storia della musica pop negli anni ’80, reinterpretati in chiave chill out, con sfumature jazz. Un tocco raffinato che fà rivivere le emozioni di “Imagine”, “Maniac”, “Video Killed the Radio Star”, “What’s up” e molti altri ancora. La raccolta è distribuita dall’etichetta discografica “Antibemusic” ed è prodotta dall’artista stessa insieme con Claudio Donato. L’album contiene dieci brani ed è interamente interpretato dalla calda voce di Miss Tia. Tre singoli di questo album sono stati selezionati da Cafè del Mar per le loro compilation vol. 14, vol.15 e 30th Anniversary Edition.

Tia, da dove nasce l’idea di proporre un disco di cover anni ’80?

Volevo tornare alle origini. Si tratta di canzoni che mi è sempre piaciuto ascoltare perché mi ricordano un’emozione, per esempio. Se prima le ascoltavo, ora le canto, reinterpretandole. L’ho fatto per la gioia di farlo e per suonare la musica che amo.

Quali sono i suoi progetti per il futuro?

Ho in cantiere un album inedito di musica composta da me. Uscirà l’anno prossimo, perché ho preferito prima dare spazio a questa raccolta di cover.

Quale sarà il genere del prossimo album?

Musica più elettronica, soulful, lounge e chill out.

Silvia Sequi

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento