lunedì, 25 settembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Alcaselzer
Pubblicato il 04-02-2013


Mentre ti abbraccio la Madonna è là, a braccia aperte, che mi guarda con compassione dal di sopra di una qualsiasi libreria. L’orologio fa sempre le 22:22, e se è notte sono le 02:22. Sarà forse questo l’orario della mia morte? L’ora della fine del mondo? L’ora in cui mi suiciderò? O forse l’ ora in cui e’ meglio che scappo, dato che sono sicuro che la polizia è sulle mie tracce. Troppo spesso volanti mi girano intorno. Mi hanno pure fermato proprio sotto casa, senza alcun motivo. Il proprietario di casa mi telefona in continuazione per l’affitto, ma io i soldi non ce li ho. Come cavolo te lo spiego.

Il mercato di tappetti dev’essere perennemente in crisi: “Svende tutto”, “Attività dopo 40 anni”, è sempre così. Ma robe da pazzi. Ho poi provato a smettere di bere, super alcolici si intende, ma non funziona, non c’è niente da fare. Nel bel mezzo della serata si brinda e si festeggia per qualcosa, una, due e forse dieci volte. Ed io tutte le sere là. Ieri ho anche deciso di smettere di fumare, ed ora mi ritrovo con un pacchetto di Marlboro rosse tra le mani. Dovrei andare a dormire, rispettare i miei impegni, le mie resposabilità. Ma niente. A tennis faccio ridere pure le palline. E’ un anno ormai, ed io arrivo ciondolando, farneticando, che nemmeno riesco a tenere la racchetta in mano.

Questo vino a casa fa veramente schifo, e per scrivere queste baggianate mi tocca usare questo ipad da 30 euro al mese fino a chissà quando, e non ci riesco. Non ha senso scrivere da un ipad. Mi piace che mi servono da bere anche se sono ubriaco. Perché sono discreti, mi rispettano, mi lasciano perdere. Questa si chiama libertà! Sono sempre le 22:22. D’inverno a Roma vestono tutti di nero, si fanno crescere i peli e le barbe. Greggi di passanti col fare funereo si lamentano per un po’ di pioggia. Vestite colorato, mentre provo a digerirvi con un alcaselzer.

Paco Cianci

Scrittore - InterRail: italiani prove di fuga!

More Posts

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento