venerdì, 24 novembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Aspettando Sanremo, questa sera al via la kermesse canora tra canzoni, ricordi e polemiche
Pubblicato il 12-02-2013


Sanremo 2013Il Carnevale finisce e il Festival di Sanremo si trova ai nastri di partenza. Mancano infatti poche ore all’inizio della 63esima edizione della kermesse canora, forse quella più attesa, discussa e carica di polemiche. Dal caso dell’esclusione della celebre cantante Anna Oxa alle polemiche per la concomitanza della manifestazione con la campagna elettorale nel pieno del suo svolgimento, passando per le boutade di Silvio Berlusconi e la decisione di portare sul palco una coppia di uomini, in procinto di sposarsi a New York, per lanciare un dibattito sul tema dei diritti. Come ogni anno a mancare non sono state di certo discussioni e polemiche.

LA POLEMICA SUI GAY – La scelta di invitare e far salire sul palco dell’Ariston la coppia di uomini non è stata apprezzata dalla fetta di cattolici utenti della Rai, nonostante i due conduttori Luciana Littizzetto e Fabio Fazio abbiano più volte assicurato che il tema sarà trattato con delicatezza. «Credo che le critiche preventive non possano essere commentate. L’Aiart (l’Associazione Italiana Ascoltatori Radio Tele-teatro-cinespettatori, di ispirazione cristiana, N.d.R.) si arrabbia per presunto bacio gay sul palco? Guardino prima il Festival stasera e poi domani commentino». Questo è quanto dichiarato dal direttore di Rai Uno Giancarlo Leone in seguito alle critiche dell’associazione di telespettatori cattolici. Sull’eventualità di un bacio sul palco si è espresso il leader di Sel, Nichi Vendola che ha domandato: «Perchè parlare di inutile spettacolarizzazione? Si tratta di metter insieme una condizione normale in un paese prigioniero in un tempo anacronistico, con le lancette della nostra storia ferme a un evo precedente».

LA SERATA INAUGURALE DI QUESTA SERA – Bacio o non bacio, a partire dalle 21 di questa sera, Rai Uno aprirà il sipario che vedrà l’esibizione di 7 dei 14 Campioni: ciascun artista presenterà due brani. A decretare quale delle due canzoni procederà nella gara sarà il pubblico da casa con il televoto, a cui sarà aggiunto il voto della Giuria della Stampa del Festival. Saranno inoltre presentati gli 8 cantanti della sezione Giovani. Gli ospiti saranno il comico genovese Maurizio Crozza, Felix Baumgartner il primo uomo ad aver superato la barriera del suono in caduta libera e Toto Cutugno che, il coro dell’Armata Rossa – composto da 40 soldati più tre generali – interpreterà una versione aggiornata del suo più grande successo di 30 anni fa, “L’italiano”. In programma anche un “omaggio a Giuseppe Verdi”, con una sorpresa che Fazio ha preferito non anticipare e la presenza de i direttori d’orchestra Daniel Barenboim e Daniel Harding. La prima serata renderà inoltre omaggio al grande cantautore Lucio Dalla, che sarà ricordato attraverso le parole di Marco Alemanno, suo collaboratore e compagno di vita.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento