giovedì, 19 luglio 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Un perfetto manuale Cencelli
Pubblicato il 03-05-2013


Non ho ricordo di un partito che,  avendo votato la fiducia, non abbia fatto parte della compagine di governo. Il mancato rispetto di alcuni impegni ha favorito un’applicazione perfetta del manuale Cencelli. Se proveranno ad adottare lo stesso criterio per l’elezione della convenzione costituente, venendo meno a ogni criterio di rappresentanza politica denunceremo il sopruso in ogni sede

Ai socialisti l’Italia sta a cuore più di ogni bega interna ai partiti. Per questo non cambiamo idea. Serviva e serve un governo di responsabilità nazionale. Ora verificheremo passo passo i singoli provvedimenti

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi siria UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento