giovedì, 23 novembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Festival Sonus: una 5 giorni nel paradiso dell’isola croata di Pag con il gotha dell’elettronica mondiale
Pubblicato il 21-08-2013


Festival Sonus-CroaziaA pochi chilometri dalla bellissima costa croata, Zrce Beach sull’isola di Pag è una delle più belle spiagge dell’Adriatico. Un “eden” che dal 21 al 25 agosto, si trasformerà nel paradiso per gli amanti della musica elettronica. Le agenzie Cosmopop e Sonus hanno unito le forze per creare una nuova “esperienza” unica di Festival: il SONUS. Cinque giorni e quattro notti di piacere edonistico, insieme con gli “eroi” della musica “underground” elettronica come Ricardo Villalobos, Loco Dice, Seth Troxler e molti, molti alrti. La manifestazione si svilupperà nei due rinomati club dell’isola, Papaya e Kalypso, con una successione di pre e after parties, oltre che feste improvvisate su barche itineranti. SONUS è un esperienza che armonizza il battito della musica che scandisce tempo di vita, “un’esperienza che no dimenticherete mai” promettono gli organizzatori. A fare da cornice al tutto l’acqua blu turchese e le spiagge calde di Zrce Beach, un luogo per abbandonarsi ai propri sogni. L’isola di Pag è anche uno dei luoghi più conosciute nel panorama dei festival croati, ed è diventato un luogo cult per eventi di musica elettronica nel corso degli anni.
L’AGENZIA TEDESCA COSMOPOP – L’agenzia di eventi Cosmopop, con sede a Mannheim in Germania, addolcisce l’estate per gli appassionati di musica elettronica: la cinque giorni inizierà con l’evento di “kick-off” fissato, dunque, per il 21 agosto. Il team SONUS ha lavorato duro per portare a Pag alcuni degli artisti più noti, tra cui Sven V “milla” Cocoon Heroes. La Loco Dice’s Desolat Crew è pronta a sunare su questa magica isola, così come il famoso “Club der Vision” da Berlino. Dall’Inghilterra, SONUS è lieta di annunciare l’aggiunta di fusibile Londra e il viaggio del famoso Circo etichetta SONUS . Altri ospiti previsti sono Next Wave Team di Ibiza e molti altri ancora da annunciare. In poche parole: il gota della musica elettronica sarà in festa con SONUS su Pag ad agosto. Ricardo Villalobos, Loco Dice, Seth Troxler, Magda, DJ Sneak e molti altri hanno confermato le loro apparizioni, e molti altri.

ALL INCLUSIVE – Il prezzo del biglietto è di 69 euro e comprenderà l’accesso a tutti i cinque giorni del festival, oltre che alle pre e post feste. Per un viaggio “easy” si potrà anche prenotare un pacchetto viaggio all-inclusive. A seconda del tipo di pacchetto, i benefici possono includere alloggi completi, un servizio navetta tra l’hotel e il festival e il biglietto per il festival. Con il Festival Sonus, Cosmopop amplia, dunque, il proprio “portafoglio” nel mercato internazionale verso l’Europa meridionale. L’agenzia di recente si è affermata sulla “piazza” belga con il Fade In Festival di Bruxelles.

RICARDO VILLALOBOS – Ricardo Villalobos è un nome che non può mancare quando si parla di musica elettronica underground. il famigerato DJ-legend sicuramente “infetterà” la cinque giorni con una dei suoi sconvolgenti set a cielo aperto. Villalobos inizia la sua carriere musicale durante gli anni universitari, ma il primo esordio arriva nel ’93. La registrazione idel suo primo mix giunge un anno dopo e nel 1998 diventa un DJ di professione, riscuotendo un grande successo a livello mondiale. Collabora con la famosa etichetta Cocoon Recordings del suo grande amico Sven Väth. Le altre etichette sono: Perlon, Cadenza, Playhouse Records, ECM Records, Assemble Music, Raum Musik Germany. Nel 2007 ha lanciato la sua etichetta “Sei Es Drum” con sue produzioni come Andruic, Primer Encuentro Latino Americano e Enfants.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento