sabato, 23 settembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

La storia economica del nostro Paese nella versione rivista e aggiornata del saggio di Valerio Castronovo
Pubblicato il 05-08-2013


LIBRI-StoriaeconomicadItaliaRivista e aggiornata è disponibile la nuova edizione di “La storia economica d’Italia. Dall’Ottocento ai giorni nostri” di Valerio Castronovo che ripercorre l’itinerario dell’Italia come potenza industriale dal dopoguerra ai giorni nostri. Una potenza industriale che, per diversi aspetti, rappresenta un caso a sé stante rispetto agli altri paesi e alle altre economie europee. Alla base delle differenze, oltre alle matrici del capitalismo italiano, vi sono state le condizioni strutturali, le risorse materiali e le caratteristiche sociali della nostra esperienza economica.

LA RICOSTRUZIONE DELL’ECONOMIA ITALIANA – Sullo sfondo delle vicende della finanza e del mercato internazionale, l’autore ha ricostruito il complesso percorso dell’economia italiana, sulla base di un profilo d’insieme, in connessione non solo con gli eventi politici e gli orientamenti culturali, ma anche con i mutamenti di natura sociale e di costume. Castronovo rievoca quindi le fasi più significative di un processo di sviluppo che non è stato né lineare, né univoco. Anzi, difforme da un punto di vista territoriale, e per nulla agevole.

L’AUTORE – Valerio Castronovo, classe 1935, è stato docente di Storia contemporanea presso l’Università di Torino. È direttore della rivista di scienze e storia «Prometeo» e collabora con il qutodiano «Sole 24 Ore». Ha curato l’edizione italiana della “Storia Economica Cambridge” e ha pubblicato “L’eredità del Novecento”. Che cosa ci attende in un mondo che cambia (2001) e “L’avventura dell’unità europea. Una sfida con la storia e il futuro (2004).

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento