martedì, 23 ottobre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Letta di spine
Pubblicato il 17-09-2013


Il Pd di Renzi non vede l’ora di andare alle elezioni per “asfaltare” il
centro-destra. Anche i falchi del centro-destra non vedono l’ora di
abbattere il governo Letta per reagire al sacrilegio della decadenza di
Berlusconi. Il Pd perde la metà degli iscritti, ma aumenta i voti secondo
i sondaggi, il Pdl perde un senatore piuttosto importante, ma rischia di
vincere le elezioni. Se ci fossero, perché una sua parte pare già disposta
a un Letta bis. S’io fossi Berlusconi appoggerei Letta anche dal carcere.
A quel punto sì che sarebbe un Letta di spine per il Pd…

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento