martedì, 21 novembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Reggio Emilia, il concerto di Griminelli chiude la festa “Sport è ambiente”
Pubblicato il 30-09-2013


Griminelli-Reggio EmiliaNon poteva mancare una conclusione musicale di alto livello al termine della prima festa dello sport intitolata “Sport è ambiente, vivi nei parchi della città”. Dopo gare sportive, iniziative ambientali, danze, mostre, interventi sono-sanitari, dopo il convegno di venerdì con autorevoli esponenti del mondo sportivo e ambientalistico, dopo la premiazione dei volontari dello sport e dell’ambiente, in una domenica tormentata dal maltempo si sono ugualmente disputate le gare di ciclismo e di podismo. E a sera, nella suggestiva cornice della chiesa di San Domenico, gremita da oltre 500 persone, si è assistito al grande concerto del flautista reggiano Andrea Griminelli accompagnato al pianoforte della giovane e valente Irene Veneziano.Il concerto è stato imperniato su musiche di repertorio che da Bach e poi a Verdi, omaggiato nel bicentenario della nascita, si sono spinte fino a Rota e Moricone. Griminelli, letteralmente assaltato dai suoi fans, è stato costretto a eseguire tre bis. E con la giovane Irene chiamato a gran voce più volte sul palco. Una serata indimenticabile, hanno commentato i presenti.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento