mercoledì, 22 novembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Notizie in breve
Pubblicato il 18-11-2013


DL scuola
“Plaudo alle parole del Ministro Carrozza, che ha sottolineato l’importanza e l’urgenza dei temi del reclutamento degli insegnanti in senso meritocratico e il blocco del turnover nel sistema universitario, da noi più volte rivendicati -ha dichiarato il senatore Riccardo Nencini- la questione del merito è assolutamente attribuibile al riformismo di sinistra. É una di quelle categorie attraverso le quali è possibile considerare scalabile la gerarchia sociale, anche se si fa parte di famiglie che appartengono al mondo e alla categoria del bisogno. Condividiamo la cornice entro la quale si muove il decreto-legge Carrozza, ma si inserisce in una sorta di difetto di salvadanaio. Il parere favorevole del relatore del DL 104 e del Governo ai nostri Ordini del giorno G 107 e G 108, a favore dei 250 professori associati che hanno regolarmente vinto un concorso per professore ordinario e del piano straordinario nazionale per il reclutamento dei ricercatori, ci fa sperare che si voglia andare nella giusta direzione, recuperando il valore strategico nazionale del ricambio dei docenti universitari e della ricerca”.

Ostia (RM)
Si è svolto martedì 12 novembre, alle ore 18, presso la sezione del Psi di Ostia antica, l’assemblea pre-congressuale del Psi in preparazione delle assemblee provinciali e regionali che dovranno eleggere i delegati al congresso nazionale, che inizierà il 29 novembre a Venezia. Alla riunione sono intervenuti i compagni Oscar Tortosa, Michele Ferro e Alberto Benzoni per illustrare le rispettive mozioni congressuali e per rispondere alle domande  e alle considerazioni dei partecipanti. In tale circostanza Gioacchino Assogna, segretario del Psi del municipio X, ha voluto sottolineare l’importanza di “tutelare meglio i redditi dei lavoratori e dei pensionati e sia quali interventi per l’occupazione dei giovani, le crescenti condizioni di povertà  e lo sviluppo economico e sociale”.

Roma. Solidarietà PSI al PD per assalto NO TAV
“La tolleranza della città di Roma, è stata sempre massima per ogni democratica manifestazione anche di dissenso.  L’assalto ai circoli PD, nel corso della manifestazione anti Hollande, è forte un segnale di pericolo per la democrazia,  Un chiaro campanello d’allarme che impone di non abbassare la guardia di fronte a chi pensa di riportare Roma a vivere  lo stesso  clima di tensione degli anni bui del terrorismo. Ai circoli del PD va la solidarietà della intera comunità socialista romana.” Si legge in una nota del segretario del PSI Roma Atlantide Di Tommaso.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento