domenica, 24 settembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Tennis, ancora un grande trionfo delle azzurre nella Fed Cup
Pubblicato il 04-11-2013


Tennis-Fed Cup-ItaliaGrande successo per l’Italia femminile di tennis, che ha vinto la Fed Cup (l’equivalente della Coppa Davis maschile), la quarta negli ultimi otto anni. Dopo i trionfi di Charleroi 2006, Reggio Calabria 2009 e San Diego 2010, questa volta è stata Cagliari a fare da cornice a un vero e proprio dominio delle nostre atlete. Davanti a quasi 5.000 persone e a un sole estivo, la squadra composta da Sara Errani, Roberta Vinci, Flavia Pennetta e Karin Knapp ha battuto nettamente la Russia per 3-0. Certo, per dovere di cronaca bisogna ricordare che la Russia era senza le sue giocatrici migliori. In primis Maria Sharapova, ai box da diverse settimane per infortunio, mentre le varie Kirilenko, Vesnina, Pavlyuchenkova hanno preferito volare a Sofia per disputare il Masters B della Wta.

IL SUCCESSO DEL RICAMBIO GENERAZIONALE – Scelta discutibile e poco coerente, dal momento che fino alle semifinali le giocatrici russe avevano garantito il massimo impegno. Il compito per l’Italia, dunque, è stato più facile contro giocatrici di secondo livello, ma comunque resta un grande trionfo per un movimento azzurro che ormai da diversi anni è all’avanguardia. Il ricambio generazionale funziona (Francesca Schiavone e Flavia Pennetta sono rispettivamente classe ’80 e ’82), con le giovani Knapp e Giorgi in forte ascesa nel ranking mondiale. Grandi meriti, quindi, al capitano delle azzurre, quel Corrado Barazzutti, presente dal primo trionfo in Belgio e artefice di questa costante crescita del tennis femminile. Per la cronaca i tre incontri vinti dall’Italia sono stati firmati da Roberta Vinci (2-1 ad Alexandra Panova in un match emozionante, in cui la tennista tarantina ha annullato anche quattro match-point all’avversaria) e da Sara Errani (successi comodi contro Irina Khromacheva e quello decisivo contro Alisa Kleybanova).

OTTIMISMO PER GLI UOMINI – Se le maggiori soddisfazioni nel tennis provengono dal circuito femminile, non bisogna tuttavia dimenticare i passi in avanti concreti anche nella categoria maschile. Fabio Fognini è attualmente al 16esimo posto della classifica mondiale, una posizione di tutto rispetto. Il tennista ligure ha avuto il salto di qualità, quando ha vinto consecutivamente i tornei di Stoccarda e Amburgo. Bravo anche Andreas Seppi, al 25° posto, spesso autore di ottime prestazione anche contro giocatori di primissimo livello.

Francesco Carci 

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento