giovedì, 20 settembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Chiude in bellezza la tournée teatrale di Max Gazzè
Pubblicato il 17-01-2014


Max_Gazzè_Al_Teatro_SottocasaE’ la capitale la città scelta per concludere “Al teatro Sotto Casa”, il fortunato tour teatrale di Max Gazzè che si esibirà all’Auditorium Parco della Musica nelle prossime quattro date del 18, 19, 20 e 21 Gennaio. Quattro serate speciali per chiudere e celebrare i successi ottenuti dal disco “Sotto casa”, pubblicato lo scorso febbraio e contenente 10 brani inediti tra cui, l’omonima canzone e “I tuoi maledettissimi impegni”, entrambi presentati alla scrosa edizione del Festival di Sanremo.

IL CONCERTO E I MUSICISITI – La particolarità del tour “Al teatro Sotto Casa” risiede nela sua impostazione teatrale: l’artista romano ha infatti completamente rivisitato gli arrangiamenti dei suoi brani, anche di quelli più celebri come “Mentre Dormi”, “Cara Valentina”, “Una Musica può fare”, “Il Solito Sesso”, “La Favola di Adamo ed Eva” e “Il Timido Ubriaco”, con l’introduzione degli archi. Gazzè sarà accompagnato dal quartetto d’archi “Euphoria”, oltre che dalla sua band composta da Giorgio Baldi alla chitarra elettrica, Clemente Ferrari al piano e sintetizzatori, Dedo alla tromba, trombone e chitarra acustica, Puccio Panettieri alla batteria.

UN 2013 PIENO DI SUCCESSI – L’anno da poco trascorso è stato ricco di successi per l’eclettico cantautore romano: poco dopo la partecipazione al Festival di Sanremo – dove si è classificato al settimo posto con “Sotto casa” – è partito per l’Europa con il “Sotto Casa Tour”, collezionando sold out nei club delle principali capitali, da Bruxelles a Berlino. Nel frattempo, in Italia l’omonimo album ha ottenuto la certificazione del “Disco di Platino” per il digital download con oltre 30.000 acquisti online. La tournée teatrale invece è iniziata lo scorso autunno da Reggio Calabria, e ha toccato numerose città italiane tra cui Genova, Bologna, Trento, Torino, Milano, Mestre e Perugia. Questa sera sarà ospitata dal Teatro Verdi di Firenze e, come atto finale, dalla Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, la sua amata città natale.

Silvia Sequi

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento