domenica, 17 dicembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Scrive Antonella Soddu: Il mio scontrino e quello della Picierno‏
Pubblicato il 05-05-2014


Gentilissima On. Pina Picierno,

le scrive un’incapiente, dalla Sardegna. Una di quelle persone, donna, appartenente a un nucleo famigliare ove nessuno dei due coniugi adulti, pur essendo in età, 43 anni di forza lavoro, adoggi dal 2008 non ne ha uno. In quel nucleo famigliare, composto anche da due minori a carico che frequentano le scuole dell’obbligo, si va avanti alla giornata, cercando di recuperare quelle poche decine di euro per far la spesa giornaliera. In questo nucleo famigliare l’altro coniuge è lavoratore disoccupato in mobilità in deroga. Uno di quelli che fa parte dei 12 mila e più che in Sardegna – da oltre un annonon percepiscono gli ammortizzatori sociali. Se non conosce la vicenda, se la faccia raccontare dal suo segretario di partito, Matteo Renzi, Presidente del Consiglio dei Ministri che, con le slide, ha annunciato il regalo di 80 euro per i titolari di reddito fino a 26 mila euro. Che sia  giusto o no, questo lo dirà il tempo, ma resta un fatto che non è ben chiaro alla scrivente. E per aver chiarezza di ciò la stessa le pone la domanda in questione, non prima di averle premesso che ha sentito in tv le sue dichiarazioni su una spesa di 80 euro che basta per due settimane. 

Premessa: oggi, chi le scrive, le racconta di una spesa certificata da scontrino fiscale per un totale di euro 21.09 centesimi e per procurarsi 30 euro chi le scrive è andata a pulire da una donna anziana per 4 ore. Dove va lei a far la spesa? Detto ciò ecco l’elenco della spesa:

6 x 0.17

Acqua        1.02

Mini Rolly   0.99    (merendine per i ragazzi)

Mini Rolly   0.99

2 x 0.10

Shopper    0.20   (sacchetti per la spesa che poi in casa si usano per la differenziata – umido)

Vino bianco 0.99 (brik)

Vino bianco 0.99

Latte P. s.    0.65

Birra hoffer  0.59

Birra  hoffer  0.59

4 x 0.29

Patè gatto   1.16

Roset/tartarughe    0.63  (pane)

Roset/tartarughe    0.65

Roset/tartarughe    0.65

Formaggio     0.98   (fontina a fette)

Prob. Frag.    0.69

Ener drin       0.59    (una sorta di red bull sottomarca)

Filetti di alici  0.99

Aranciata       0.69    (2 lt.)

Emmenthal    2.25

Funghi Pleu   2.24 

Salumi  s       1.39

Salumi s        1.17

Tot.              21.09

LD DISCOUNT ALIMENTARE

Scontrino fiscale spesaConsideri che  con i  funghi ci faccio un secondo per pranzo, e ci mangiamo in 4. La sera i ragazzi fanno merenda, e a cena ci arrangiamo con quel che resta dal pranzo. Domani dovrò arrangiarmi con i 9  euro di resto per improvvisare il pranzo e la cena da cui devo detrarre 2 euro per i panini/merenda per la scuola per due ragazzini. Tutto ciò in attesa di lunedì quando tornerò a recuperare altre 30 euro facendomi il segno della croce, e ringraziando tutti i santi giorni mio padre che – dopo aver lavorato per 41 anni in fabbrica, e aver tirato su una famiglia con 4  figlie, – pensava di godersi la meritata pensione, salvo poi scoprirsi assistente sociale per figli e nipoti. Ovviamente viviamo alla giornata sempre nella speranza di non venir offesi nella dignità che ancora ci resta da chi come lei può permettersi di dire che con 80 euro ci fa la spesa per due settimane e non solo, anziché pensare di dare quei pochi soldi a chi non ha la fortuna di avere un reddito da lavoro, li date a chi invece l’ha. Le auguro buona fortuna per la sua candidatura alle elezioni europee, poi se riesce, passi una settimana qua a casa mia. 

Un’incapiente

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento