lunedì, 24 settembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Il nuovo “mito”
di Dan Bilzerian: poker, donne e armi
Pubblicato il 02-07-2014


Dan-BilzerianScrivete su qualsiasi motore di ricerca la parola “Dan”. Il primo nome che uscirà è quello di Dan Bilzerian, eccentrico miliardario che sta spopolando sui social network. L’uomo, nato in Florida nel 1980, figlio di un ricco uomo d’affari di Wall Street, mostra sul web la sua quotidianità. Si circonda di escort, macchine di lusso, colleziona pistole come per proteggere il suo “bottino” e soprattutto gioca d’azzardo. Il rischio fa parte della sua vita: pensate che in un sol colpo ha perso l’equivalente di 11 Bentley giocando a poker. Eppure è diventato il mito della generazione giovane, soprattutto maschile. I suoi followers su Instagram sono circa 3 milioni e altrettanto numerosi gli elogi dei fans sotto le sue foto.

Il suo biglietto da visita? “Attore, astronauta, cazzone. E talvolta gioco a poker.” Così si presenta su una delle applicazioni più cliccate. “L’uomo più interessante di Instagram”, così lo definisce Buzzfeed, portale di intrattenimento online, cerca sempre il brivido e non poche volte la sua spericolatezza gli si è ritorta contro. Recentemente, ad esempio, ha rotto una gamba alla pornostar Janice Griffith, lanciandola nella piscina della sua villa ad Hollywood.

Ma ciò che interessa realmente è che la vicenda di Dan Bilzerian offre considerevoli spunti di riflessione. Il trentatreenne è divenuto l’idolo della maggior parte degli uomini. Sembra quindi opportuno chiedersi chi siano, oggi, i modelli a cui tutti guardano. La mitizzazione di un uomo senza valori è indice di una società che li sta perdendo, anno dopo anno. Dan è il simbolo di una cultura che si sta trasformando; di una civiltà che sta abbandonando ideali e virtù, in favore del dominio dell’estetica e dallo sperpero di denaro.

Egli rappresenta la degenerazione dei costumi, il consumismo più sfrenato e la svalutazione della donna, ridotta ad esser solo oggetto sessuale. E’ chiaro che lo scopo del multimiliardario, annoiato della propria vita ed in cerca di nuovi eccessi da sperimentare, sia quello di far parlare di sé. Bisognerebbe allora non cliccare più il suo nome sulle varie “web page”; non per astio nei suoi confronti, si badi bene, ma per rispetto dell’uomo, per la stima verso noi stessi. Ci riusciremo?

Francesca Fermanelli

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Commenti all'articolo
  1. da dove cominciare???
    Si dice…e io lo credo fortemente che la o le verita non siano mai solo da una parte o dall’altra….fino a mezz’ora fa non sapevo neppure chi fosse questo personaggio…ma leggendo e documentandomi un attimo su internet e bypassando le sboronate tipiche da miliardario appena arrivato…. viene fuori una storia diversa….di un ragazzo uomo che alla fine piu che invidia fa tenerezza!!!…..il padre Paul… brooker di wall street(proprio come nel film di Di Caprio) condannato per frode fiscale a pagare svariati milioni di euro e detenuto per qualche tempo in galera….lui mandato in accademia militare dove a parte qualche cavolata(tipica dei suoi geni…talis pater talis filius…eh eh eh) si rivela anche un buon soldato…..uscito dall’esercito con davvero una manciata di soldi in tasca(documentatevi) trova la fortuna grazie alla bravura nel gioco d’azzardo prima su uno yacht poi a las vegas e infine fondando un portale di gioco online con il quale guadagna milioni e paga pensate un po i debiti allo stato del padre….che da buon e piu recidivo di lui…non gli parla per mesi……
    adesso sapendo tutto questo come credete sia cresciuto un individuo cosi???lui stesso si definisce cresciuto senza tanto affetto senza valori e lunatico…..ma è semplicemte ovvio…..
    quindi traslasciando lui come persona l’analisi piu generale che ne vien fuori è preoccupante nel senso che tante persone lo idolatrino…chi piu convintamente o chi meno…..
    certo sono il primo a dire chi non vorrebbe avere tanti soldi e permettersi a volte degli eccessi e delle cazzate….solo un’ipocrita….dato che l’uomo a mio parer è fatto di luci e ombre….LUCI E OMBRE….maaa….la VITA non deve essere una cazzata o un eccesso…quelli sono solo momenti della vita….e io che per mia fortuna o sfortuna ci sono passato prima di lui anche se piu in piccolo e con una situazione diversa alle spalle so cosa vuol dire…..
    quindi vi chiederete voi…. la conclusione di tutto questo???
    Nel caso del nostro Dan FORSE e SPECIFICO FORSE…una sera o un giorno se mai si trovera da solo e non ubriaco e riflettera sulla sua vita sara molto triste e forse piangera perche a parte il suo gatto si rendera conto di essere da tempo da solo e senza probabilmente nessuno uomo o donna che sia che gli voglia realmente bene per chi e lui..cazzone probabilmente buono che è….o FORSE sara sempre felice perche talmente ignorante che questa domanda non se la porra mai neanche!!!
    Quindi in conclusione ognuno vive nel limite del lecito come gli pare….i VALORI ben espressi da Francesca Fermanelli in questo articolo stanno sempre piu svanendo a questo mondo….che sta andando e andra sempre piu a rotoli….ma sapete perche???
    PER IGNORANZA!….ignoranza in generale e piu in particolare ignoranza dovuta al fatto che alcune cose POCHE è VERO… ma alcune cose il denaro non le puo compare….l’amore vero….il rispetto l’amicizia se vi sembra poco……
    parola NON di un ipocrita ma di un Piccolo dan Bilzerian che per anni ha vissuto similmente…e che pero NON é IGNORANTE e certe cose sopracitate le ha viste…e che se ne guarda ben bene di pubblicare le sue cazzate passate o qualche volta ancora recenti su facebook o altro….perche sarei solo di cattivo esempio per persone che diciamo cosi ancora ignorano o non sono contente della propria vita….
    il segreto è essere felici con cio che si ha e guardarsi dentro e sapere di stringere in mano non solo soldi ma persone affetti e rispetto…..questi valori SE VERI non li daranno MAI!

  2. comunque aggiungo che gli auguro da suo ex collega di bagordi di mettersi a posto nella vita perche se va avanti cosi (2 infarti) ci remette le penne….e gli auguro come è successo a me in tutto il suo gozzovigliamento di trovare la persona o persone giuste che riescano a scrollarlo e a volergli bene per quello che è realmente unitamente al fatto di farsi il sopracitato esame di coscienza….auguri Dan cerca di esser felice DAVVERO!…perche non mi sembri stupido!

    ps
    poi ripeto ognuno è libero di fare cio che vuole della sua vita….ma se guardate appena fuori e leggete un quotidiano o guardate un telegiornale vi accorgerete che non c’è n’è una che vada dritta dalla cronaca(stupri assassini immigrazione senza limiti) all’economia(in picchiata) e se i valori decrescono ancora andra sempre peggio….e quel che fa sorridere è ripeto quanto siamo ignoranti….e pensare che studiamo storia a scuola e tutti sappiamo che presto o tardi si ripete…..qui sembra che si ripeta presto qualche catastrofe….e non perche sono catastrofista…..mi fanno ridere gli ansiosi che lo sono…ma sono solo realista…..

  3. sperando di non scadere nella prolissita anche se probabilmente gia ci sono….ah ah ah….comunque da non ipocrita vi dico come sostengo per la mia vita che le belle menzogne non servono proprio….fanno solo sorridere..molto meglio le brutte verita….per persone vere!….
    per questo che vi dico che i soldi come detto non fanno la VERA felicita….ma seza di loro la vita è un inferno….e quindi per essere davvero felici bisogna avere i veri valori ma pure i soldi…..
    parola di Luisss
    che qui è solo un ignoto e pure in rete…e sempre lo vorro e continuero a rimanere…..ma chi mi conosce o semplicemte chi frequenta i posti in cui vado…sa benissimo chi sono!!!

Lascia un commento