mercoledì, 22 agosto 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Una canzone per Bartali, nato cent’anni fa
Pubblicato il 18-07-2014


Bartali_GinoCento anni fa nasceva il grande campione di ciclismo Gino Bartali.
Bartali ha vinto, nelle sua lunga carriera, interrotta dalla guerra, tre Giri d’Italia, nel 1936, nel 1937 e nel 1946. Ha vinto due Tour de France, nel 1938 e nel 1948. In quest’ultima occasione dicono che l’entusiasmo degli italiani si sia sovrapposto alle tensioni scatenatesi dopo l’attentato a Togliatti.
A questa particolare vicenda il nostro direttore Mauro Del Bue ha voluto, alcuni anni, fa dedicare una canzone, cantata da lui col contributo eccezionale del grande trombettista Vanni Catellani.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Commenti all'articolo
  1. Non me ne voglia l’amico e compagno Mauro ma, con tutta la stima e la simpatia che nutro per lui, nonostante la sua bella voce baritonale, se devo ascoltare una canzone su Bartali opto per Paolo Conte (non solo perché è astigiano) 😉

  2. Una delle macchine piu’ intelligenti che l’uomo ha realizzato e’ la bicicletta.Insieme ai pattini e alla barca a vela.Nemmeno gli aereplani,le navette spaziali,le navi a motore sono state realizzate in modo tanto ecologico e intelligente.Intanto non inquinano e non vanno a benzina o a nafta.La bicicletta per me e’ uno dei simboli della Resistenza.

Lascia un commento