sabato, 18 novembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Che panico, c’è Schettino
Pubblicato il 07-08-2014


Dunque hanno invitato proprio Schettino per una lezione sul panico negli incidenti. Non si capisce se dovesse parlare del suo o di quello degli altri. Non c’è dubbio che il professore dell’Università la Sapienza di Roma che ha inviato il capitano della Concordia ha rotto tutti gli schemi. Le prossime lezioni saranno tenute nell’ordine da Fiorito su come amministrare le risorse pubbliche, da De Benedetti su come si paga il fisco in Italia, da Prandelli su come si vince un mondiale di calcio, dalla famiglia Bossi su come si amministra un partito, lezione alla quale parteciperà anche il sen. Lusi, da Tavecchio sulla funzione sociale della banana e da Ilona Staller sulla verginità. Si attende anche il ciclista Riccò su come si corre puliti, ma l’ex campione è scivolato dal Mont Ventoux e ricoverato all’ospedale. Manderà una lezione scritta…

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento