mercoledì, 20 settembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Tv. A febbraio
torna la fiction Rai “Braccialetti Rossi 2”
Pubblicato il 02-01-2015


Braccialetti RossiI Braccialetti Rossi sono tornati. Watanka! Per loro si prospetta un 2015 ricco di eventi. Già, però, dalla fine del 2014 hanno iniziato a confortare con liete notizie i fans che tanto attendevano il loro ritorno sugli schermi. Sulla loro pagina Facebook hanno continuato a tenersi in contatto coi loro ammiratori, nonostante fossero impegnati con le riprese in Puglia della nuova serie. Dal 15 febbraio prossimo, Rai Uno manderà in onda la seconda stagione, in quattro puntate. E altre quattro sono previste anche per il 2016. Scelta dovuta per puntare sulla qualità, ha spiegato il produttore Carlo Degli Espositi. La lanceranno proprio dal palco dell’Ariston di Sanremo. E, a proposito di musica, Niccolò Agliardi – che ha curato molti dei testi che costituiscono la colonna sonora – già da tempo è al lavoro per creare un altro cd di canzoni.

Ci saranno, ovviamente, tutti gli attori della prima serie: Carmine Buschini (il leader, Leo); Brando Pacitto (Vale, il vice-leader); Lorenzo Guidi (Rocco, l’imprescindibile); Pio Luigi Piscitelli (Tony, il furbo); Aurora Ruffino (Cris, la ragazza); ed anche Mirko Trovato (Davide, il bello): nonostante sia morto in una delle puntate della prima serie, ritornerà sotto forma di angelo custode del gruppo. A cui si aggiungeranno molti altri nuovi personaggi: Nina, interpretata dalla giovane 17enne Denise Tantucci, che abbiamo visto in “Provaci ancora prof 5”, “Don Matteo 9”, “Un medico in famiglia 9” ed ora anche in “Ma tu di che segno 6?”. Qui vestirà i panni di un’adolescente malata di tumore al seno. E Cloe Romagnoli, che abbiamo già imparato a conoscere grazie a “Un passo dal cielo 2” e che sarà Flaminia, una bambina non vedente, ma che ama suonare il pianoforte. Queste alcune delle new entry anticipate da “Tv Sorrisi e Canzoni” nel n. 51 dello scorso dicembre. Ma molte voci sono ventilate su ulteriori nuovi personaggi. Anche sulla trama non vogliamo dare, nell’incertezza, troppe anticipazioni. Si preannuncia ricca di sorprese e di suspence. L’unica cosa su cui scommettiamo è che i protagonisti saranno destinati a re-incontrarsi e il gruppo sarà di nuovo unito, più che mai. Dando vita, così, a tante occasioni per ridere, piangere, commuoversi, gioire, scherzare, divertirsi, crescere insieme, nell’amicizia, nell’affetto reciproco, nell’unione di quel legame speciale che li caratterizza. E, se l’ultimo episodio della prima serie aveva fatto più di 7 milioni di spettatori, anche la seconda si prospetta un successo, considerata la grande aspettativa che c’è.

Nell’attesa, intanto, è possibile rivedere tutti i sei episodi della prima serie dal 28 dicembre scorso: una puntata ogni domenica. E non solo. È stato possibile rivivere tutte le emozioni dell’incontro-evento coi fans, tenutosi lo scorso 31 maggio al Pala Savelli a Porto San Giorgio nelle Marche. La serata, condotta da Federica Gentile, ha visto interagire sul palco i sei attori con Giacomo Campiotti e la presentatrice. C’è stata, però, anche tanta musica con: Niccolò Agliardi, Francesco Facchinetti, Ermal Meta, Veronica De Simone, Greta, Simone Patrizi, Edwin Roberts. Ed un collegamento con Emma, che ha spiegato il senso della canzone che canta nella colonna sonora “Acqua e ghiaccio”, portando con sensibilità la sua esperienza personale con la malattia. Un’occasione per conoscere meglio i protagonisti ed i retroscena delle riprese e della fiction. Ed un altro modo è stato anche l’uscita di un libro sulla stessa: “Il mondo di Braccialetti Rossi” (Salani Editore).

Barbara Conti

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento