martedì, 12 dicembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

‘Contemporary Jukebox’,
Senigallia fa largo
all’avanguardia
Pubblicato il 02-03-2015


5.marzo Debora Petrina - cOver the topIndagare la musica contemporanea partendo da fenomeni della cultura pop, delle arti visive e del cinema passando per le nuove sperimentazioni dell’elettronica. Questo l’obiettivo della seconda edizione di Contemporary Jukebox, kermesse multimediale in programma a Senigallia dal 2 al 7 marzo, nata dall’idea del giovane compositore Paolo Tarsi.

IL PROGRAMMA – La manifestazione musicale inaugurerà questa sera alla Rotonda a Mare di Senigallia con “Ye Shanghai”, performance musicale e videoartistica del compositore e artista visivo Roberto Paci Dalò. Tanti i concerti in programma, giovedì 5 marzo sarà la volta di cOver the top di Petrina, cantante, pianista, compositrice e performer proveniente dal mondo della musica classica e oggi artista eclettica, mentre a concludere la kermesse – sabato 7 nella suggestiva cornice dell’Auditorium San Rocco – sarà l’esibizione di “Rotta a Est: Arvo Pärt, Alfred Schnittke, Giya Kancheli” il violino di Andrea Cortesi e il piano di Marco Venturi racconteranno un viaggio nella musica dell’est europeo, e lo faranno attraverso tre importanti compositori intrisi di misticismo.

Contemporary-JukeboxLO SPIRITO DELLA KERMESSEContemporary Jukebox non solo intende diventare un luogo di incontro con le genialità compositive di alcuni tra i più singolari musicisti e interpreti di oggi, ma anche favorire momenti di riflessione sulla musica contemporanea e sul suo rapporto con alcuni dei prodotti cinematografici più noti o discussi. Durante i cinque giorni di kermesse sarà possibile compiere un viaggio nella ricerca musicale che dal secolo scorso approda ai nostri giorni, accompagnando lo spettatore nella scoperta di tutte quelle composizioni che – attraverso il cinema e il mondo delle arti visive – sono entrate nel nostro bagaglio di conoscenze pop.

Silvia Sequi

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento