mercoledì, 17 ottobre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Il malleolo di Berlusconi, la fidanzata di Nemtsov, le vacanze di Ruby
Pubblicato il 02-03-2015


C’era una volta l’informazione seria e prudente della quale il Corriere della sera era l’emblema. Adesso anche il Corsera non fa eccezione. Si scrive sulla recente rottura di un malleolo di Berlusconi che può avere una qualche influenza sull’equilibrio politico-ortopedico. Anche sul drammatico omicidio del leader liberale Boris Nemtsov si adottano notizie che fanno bene al culto del buco della serratura. La foto della fidanzata ucraina vanno a ruba. Non perché fosse ucraina, ma perché ventitreenne e sensuale assai. Bè mica scemo sto Nemtsov che a cinquantacinque anni se la intendeva con la fotomodella. Che sfiga, però un po’ ben gli sta, dai. Troppo fortunato da vivo. Anche Ruby è ritornata agli onori della cronaca. Ha passato due settimane in Dubai spendendo col suo compagno una caterva di soldi. Chi glieli ha dati? E va be’, dai, si è rotto il solo malleolo, ma se l’è proprio voluta.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento