domenica, 16 dicembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Scrive Luciano Lunghi:
Berlusconi ci prende per il naso
Pubblicato il 06-03-2015


Caro Direttore, il n/s cavaliere nazionale, finisce oggi quella farsa di pena, che si è beccata dal tribunale, per avere fregato alcuni milioni di Euro al fisco. Fece di tutto, quando avvenne quella condanna ad un anno ai servizi sociali a Cesano Boscone (MI) presso un Istituto per anziani, perché non venisse confermata e non dovesse effettuarla. In seguito fece di tutto (sempre tramite la sua folta avvocatura) perché venisse ridotta quella “pena”, che poi infatti fu ridotta di 45 giorni. Oggi finisce quell’impegno, viene a dire alla TV pubblica che è stata una esperienza interessante e che continuerà di sua iniziativa (thiiieee magistratura). Con questa dichiarazione, non credo che intendesse prendere per i fondelli solo la magistratura. Io credo che voleva – e vuole – prendere per il fondo schiena tutti gli Italiani, Tu che ne dici??? Grazie dell’attenzione, e affettuosi saluti.
Luciano Lunghi

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento