martedì, 20 febbraio 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Scrive Luciano Masolini:
Raggiungere la soglia del 3%
è difficile, ma possibile
Pubblicato il 09-04-2015


Caro Del Bue, intanto complimenti per come sai ben dirigere il quotidiano Avanti!, riuscendo ad immettere in esso – con una certa bravura – quelle sottili sfumature che lo rendono alquanto interessante e vitale. Una vitalità che soprattutto per un giornale di partito è cosa molto importante, direi essenziale. E’ inoltre piacevole leggere e seguire questa vecchia testata (che lunga storia!) anche perché incarna quel modello laico – e in questo caso mi è difficile non paragonarlo al foglio degli amici repubblicani – a cui da sempre si ispirano i miei principii ed i miei ideali.

Anche per questo (e il riferimento va alla tua recente intervista al segretario Riccardo Nencini) mi auspico che quella fatidica soglia – al momento stabilita al 3% – il Psi possa (anche se non sarà affatto facile) riuscire a raggiungerla. Nella suddetta intervista dello scorso 7 aprile, tra le altre cose, Nencini ha detto che anche in Toscana (che è la mia regione) si potranno trovare per le imminenti votazioni regionali delle liste civiche-socialiste. Le appoggerò sicuramente perché, lo vado nuovamente ribadendo, al nostro Paese non devono mai mancare queste forze prettamente laiche, democratiche e riformiste. Posso quindi dire che sarà molto benvenuta una sua eventuale vittoria. Lo spero vivamente. Nel frattempo ti saluto direttore e ti ringrazio per il buon lavoro che vai compiendo.

 Luciano Masolini

 

Angela Merkel Angelino Alfano bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento