giovedì, 19 ottobre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

In vacanza a Bolsena
olandese sparito nel nulla
Pubblicato il 14-05-2015


Marcel Vossen-scomparsoUn cittadino olandese di 67 anni, Marcel Vossen, è scomparso nel nulla dal 9 maggio. Ha detto ai familiari che stava partendo dalla casa di vacanze in Italia, a Bolsena, per tornare a Kuchl, nei pressi di Salisburgo in Austria, dove vive, ma i suoi familiari da allora non hanno più avuto nessuna notizia.

L’ultimo contatto per telefono con il figlio Max. I familiari hanno avvertito le autorità e essi stessi si sono messi alla ricerca del familiare ripercorrendo la strada che avrebbe dovuto fare per rientrare in Austria, l’autostrada A1 in direzione di Firenze su fino a Udine e poi verso Salisburgo. Nessuna traccia nelle stazioni di servizio, né notizie di incidenti. I figli hanno anche controllato ai margini della strada e in tutti i parcheggi. La casa a Bolsena risultava chiusa e in ordine. Dunque Marcel Vossen l’aveva lasciata senza alcuna fretta e senza segni che possano lasciar pensare a qualche grave evento. Il suo telefono cellulare è rimasto spento dalla mattina del 9 maggio quando ha fatto l’ultima telefonata, alle 8,45, al figlio per avvertirlo che stava partendo.
Marcel Vossen ha 67 anni, di corporatura normale, alto 1 metro e 80, occhi grigi, capelli brizzolati.
L’auto con cui viaggiava è un furgone Volkswagen LT 35, del 1999, bianco targato HA 466 EB.

Marcel Vossen-furgone

Marcel Vossen-targa

Chiunque fosse in grado di fornire informazioni può mettersi in contatto con la famiglia Vossen al numero di telefono (0043) 699 15 05 46 11.

Oppure la polizia di Salisburgo, Anton Schentz, o ancora Julia Schnitzhofer – Julia.Schnitzhofer@gmx.at – (0043) 664 393 1312

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento