sabato, 3 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Scrive Manfredi Villani:
Avanti!, una grande storia
che dobbiamo sostenere
Pubblicato il 22-06-2015


L’Avantionline! del 16 giugno 2015 nella categoria APPUNTAMENTI ha palesato l’ennesima replica degli incontri socialisti dedicati alla diffusione del libro di Ugo Intini di recente conio: ‘Avanti! UN GIORNALE, UN’EPOCA’. L’attuale cadenza è riferita alla città di Reggio Emilia. Venerdì 19 giugno 2015 – ore 18 – presso la Sala Hotel Cristallo in via Regina Margherita n. 30, il Centro Camillo Prampolini ha presentato quel libro di Intini. È stato usato il motto ancillare: La storia dell’Avanti! è la storia del novecento.

Il Presidente del Centro Prampollini, l’On.le Antonio Bernardi ha presieduto l’incontro con due compagni Direttori del giornale socialista: On.le Ugo Intini, direttore dell’Avanti! negli anni novanta e l’On.le Mauro Del Bue, direttore dell’Avantionline!. Come avvenne a Milano nel corso del primo incontro del genere (venerdì 05 ottobre 2012) presso la Società Umanitaria (Sala Facchinetti) in occasione dell’Assemblea P.S.I. con l’intervento di Riccardo Nencini, Roberto Biscardini, Bobo Craxi, Nicola Del Corno e Giampiero Marrazzo; anche a Reggio Emilia è stato proiettato il film “Avanti! un giornale, un’epoca”. Nelle 750 pagine del libro di Intini sono racchiusi gli avvenimenti italiani dall’anno 1896 al 1993. Da Bissolati a Mussolini, Gramsci, Nenni, Pertini e Craxi tutte le pagine Avanti! tramite i suoi giornalisti e direttori raccontano il XX secolo.

Dalla raccolta dei cento anni di tessere socialiste il bravo giornalista Ugo Intini, per corredare il libro, ha scelto quella utile per l’ultima di copertina: Il manifesto della campagna abbonamenti per l’anno 1899. Traspare da quella foto lo splendore del sole nascente sul mare tempestoso affrontato da naufraghi operosi. Naufraghi sorretti da speranza salvifica. Sotto, un appropriato giudizio di GIORGIO NAPOLITANO (stralciato da una sua lettera all’autore Intini). In basso le foto dei personaggi che hanno fatto la storia dell’Avanti! e anche del Bel Paese dall’anno 1896 al 1993. Il giornalista Ugo Intini ha scritto vari libri. Alcuni hanno lanciato temi oggi di attualità: Lib-Lab (Liberali-laburisti), La democrazia virtuale, I socialisti, La privatizzazione della politica, La politica globale. Il più recente, finito di stampare nel mese di settembre 2012, l’attuale Avanti! un giornale, un’epoca.

L’affondo è uno stimolo ai compagni lettori del nostro Avantionline!. Diamo una mano alla stampa socialista. Beneficiamo anche dello sconto del 20% acquistando sul sito telematico o presso la casa editrice Edizioni Ponte Sisto il libro di cui in narrativa. Libro che a mio parere è una pietra miliare della storia dell’Avanti!.
Manfredi Villani

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento