domenica, 11 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Scrive Luciano Masolini:
Urgente legge per le unioni civili
Pubblicato il 17-06-2015


L’Italia, in tutti questi anni (e la cosa è davvero incredibile), non è ancora stata capace di dotarsi di una legge sulle unioni civili fra persone dello stesso sesso. Lo scorso 17 maggio si è celebrata la Giornata mondiale contro l’omofobia, appoggiata pure con un encomiabile discorso dal presidente Mattarella.

La piaga dell’omofobia, per non parlare della transfobia, colpisce annualmente sempre tantissime persone. Molte, ahinoi, in età scolastica. Ma anche in questo caso, pur essendo già stata avanzata una proposta di legge – quella di due anni fa del deputato Scalfarotto (Pd), congelatasi poi in Senato – tendente giustamente a colpire l’incivile fenomeno, non sono purtroppo riusciti – proprio come per le unioni civili – a raggiungere nessuna intesa.

E pensare che dietro a questo increscioso vuoto legislativo vi sono migliaia di cittadini che pazientemente attendono (ormai da troppo tempo) un preciso segnale. L’altro sabato a Roma ha sfilato (con grande partecipazione) per l’ennesima volta il Gay Pride nazionale, e per l’ennesima volta è stato chiesto a gran voce di normare quei diritti ancora ignominiosamente mancanti. Nei Paesi toccati dal socialismo, penso alla Spagna e più recentemente alla Francia, sono passati – e in maniera anche abbastanza rapida – dai cosiddetti Pacs al matrimonio vero e proprio. Qui, invece, anche una sola e semplice leggina contro le discriminazioni in base al proprio orientamento sessuale desta infiniti disaccordi. Figuriamoci tutto il resto. Comunque la battaglia contro questo assurdo ritardo (veramente antidemocratico) sta procedendo e, fortunatamente, senza alcuna sosta.

 Luciano Masolini

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento