domenica, 11 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

‘I solisti del teatro’.
La kermesse estiva
immersa nel verde
Pubblicato il 09-07-2015


solisti del teatroTeatro, musica, monologhi, danza e poesia. Questa l’equilibrata contaminazione di generi artistici che caratterizza la kermesse estiva “I solisti del teatro”, appuntamento storico dell’Estate Romana ospitato nella suggestiva cornice dei Giardini della Filarmonica romana. La manifestazione innovativa e di qualità – giunta alla sua 22esima edizione – sin dagli esordi si fa portavoce e testimone di raffinati spettacoli ed esibizioni altamente selezionati. La rassegna è in programma dal 15 luglio al 13 agosto, per la direzione artistica e organizzativa di Carmen Pignataro. Da  ventidue anni la location si conferma essere un’isola felice per un teatro che ama Roma, e per i romani che amano il teatro. 

LA KERMESSE –  A inaugurare la stagione – mercoledì’ 15 luglio – sarà lo spettacolo “Io sono Misia”, di Vittorio Cielo – liberamente ispirato alle memorie di Misia Sert e alle corrispondenze con grandi del suo tempo da Debussy a Picasso a Cocteau – con Lucrezia Lante della Rovere per la regia di Francesco Zecca; a chiudere la kermesse – giovedì 13 agosto – sarà “Cuenta de aguas para voce y orquestra” con musiche originali di Domiguez e Virzo.

IL PROGRAMMA DELLA XXII EDIZIONE – Un aspetto caro al direttore artistico, Carmen Pignataro è la presenza femminile. Quest’anno sono numerosi gli spettacoli in scena sotto il segno della teatralità femminile: “Casa di bambola” – quartetto da camera – di Henrick Ibsen, nella riscrittura di Emanuela Giordano con Mascia Musy, il 16 luglio; “Donna Numero 4” – il 27 luglio – di e con Eleonora Danco.

Lucrezia Lante Della Rovere in “Io sono Misia”

Lucrezia Lante Della Rovere in “Io sono Misia”

Il 7 agosto Daniela Poggi sarà protagonista di “Anima animale” di Luca de Bei; Tamara Bartolini – con Michele Baronio – l’11 agosto si esibirà in “Ma l’amor mio non muore” (Cronache pasionarie) dal libro ‘La Miliziana’ di Elsa Osorio, mentre il 12 sarà in scena “Voi siete qui” di Paola Minaccioni e Michele Santeramo, per la regia di Veronica Cruciani. Il 26 luglio sarà la volta di “Extraurbana Dea, cronaca di un mito violato”, dedicato a tutte le donne vittime di violenza, scritto e diretto da Anna Maria Achilli. Con Giorgio Colangeli, la stessa autrice, mentre al pianoforte, sintetizzatori e samples, Alessandro Gwis. Due le serate all’insegna del mondo colorato e allegro delle drag queen: il 20 luglio “Drag Factor lo show” – in collaborazione con il ‘Gay Village’ – e “Gran Varietà! Prove generali in salsa drag” il prossimo 29 agosto.

Silvia Sequi

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento