lunedì, 5 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Psi. Riportare il Partito
al ruolo che merita
Pubblicato il 06-08-2015


schietroma_1385903Dopo la fuoriuscita del deputato Marco Di Lello, sono riaffiorate le polemiche all’interno del Partito socialista, a seguito anche della lettera del segretario del Psi, Riccardo Nencini. 

Considero di pregevole fattura la lettera del 3 agosto 2015, inviata alle compagne e ai compagni dal nostro segretario Riccardo Nencini
Inoltre, avendo partecipato alle riunioni che precedettero le elezioni politiche del 2013, posso confermare che la ricostruzione dei fatti compiuta da Nencini è rispondente a verità.
Ai compagni che hanno contestato tale ricostruzione, voglio dire inoltre che, se continueremo ad impiegare le nostre migliori energie in sterili polemiche interne, con lo sguardo rivolto al passato, non andremo lontano.
D’altra parte è giusto riconoscere a Riccardo Nencini il coraggio di aver assunto, nel 2008, la guida di un partito che era un netta difficoltà ed anche l’innegabile merito di aver riportato il Psi in Parlamento e e al Governo.
Adesso siamo ad un bivio: o continuare a litigare tra di noi, con il rischio di una fine ingloriosa, oppure batterci tutti insieme, con dignità e determinazione, per tentare di riportare il partito di Turati al ruolo che merita.
Mi auguro vivamente che in tutti noi prevalga il buon senso e l’orgoglio di non arrenderci al destino, che un grande socialista, ha definito “cinico e baro”.

Gian Franco Schietroma

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento