domenica, 25 giugno 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

‘Milano Green City 2015’.
La festa del verde in città
Pubblicato il 30-09-2015


Green-Economy-ItaliaDurerà tre giorni il Green City Milano 2015, la festa della botanica e del verde cittadino che proporrà ai cittadini milanesi svariate attività, dalle esperienze di semina a lunghe passeggiate alla scoperta dei giardini segreti del centro storico. La manifestazione, dedicata al verde in città, dal 2 al 4 ottobre 2015 porta oltre 300 eventi su tutto il territorio del capoluogo lombardo. Il cuore pulsante della manifestazione sarà il ‘Green Center’ ai Giardini della Guastalla, i più antichi giardini pubblici nel centro di Milano. Qui troverà spazio la ‘Green Library’, ci sarà il Medico delle Piante per la cura e la sicurezza delle piante in città, saranno organizzate attività formative e incontri con botanici e paesaggisti, maestri giardinieri e fioriste. Ai Giardini, in particolare, si terrà l’incontro “Progettare oggi giardini per la città”, in cui interverranno sei paesaggisti attivi sul territorio urbano

Workshop, presentazioni, esperienze come percorsi botanici o passeggiate in bicicletta, attività di semina diretta e molto altro compone il programma di ‘Green City Milano’. Promosso dal Comune attraverso l’Assessorato all’Ambiente, ‘Green City Milano’ prende spunto da altre manifestazioni affini (Book City e Piano City) per la sua natura ‘diffusa’: oltre 120 enti organizzatori tra privati cittadini, associazioni, cooperative e aziende, con l’aiuto di numerosi volontari, permetteranno alla cittadinanza di scoprire luoghi talvolta segreti della città e al contempo stimolare una riflessione attenta sul verde. Insieme ad attività più legate all’intrattenimento culturale per il pubblico, il programma propone numerosi eventi di interesse per i progettisti, gli agronomi, i botanici, i paesaggisti.

 Alessandro Munelli

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato siria UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento