sabato, 3 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

‘Tennis&friends’:
oltre 3mila presenze
Pubblicato il 12-10-2015


Giorgio Meneschincheri e Maria de Filippi

Giorgio Meneschincheri e Maria de Filippi

Un solo protagonista è sceso in campo durante la manifestazione di solidarietà di “Tennis&friends”, che da cinque anni anima il Foro Italico a Roma: la prevenzione. Per quanto ostacolata dalla pioggia, quest’ultima non è stata un avversario così avverso da impedire la riuscita di questo evento sportivo e sociale al contempo. Una vittoria netta e schiacciante dell’impegno comune per far sì che salute, benessere e sport collimino. I controlli effettuati dal personale altamente qualificato del Policlinico Gemelli erano totalmente gratuiti al fine ostacolare i monopoli delle multinazionali e delle case farmaceutiche (come ha voluto ricordare il dirigente sportivo Aurelio De Laurentiis), ma soprattutto per continuare ad attuare quell’importante e centrale riforma della sanità tanto auspicata e paventata. Inoltre, la riuscita e il trionfo della manifestazione si sono avuti anche grazie alla mobilitazione significativa di gran parte del mondo dello spettacolo e dello sport, come avviene ogni anno.

I VIP E IL TORNEO – Nicola Pietrangeli e Lea Pericoli – rispettivamente presidente e madrina della kermesse – il cantante Renato Zero ha voluto sottolineare l’importanza della prevenzione – alla luce anche di un’esperienza personale – la conduttrice tv, Milly Carlucci ha invece voluto evidenziare quanto sia importante mettere a disposizione la propria notorietà per sensibilizzare su determinate cause ed iniziative. Il trofeo Bmw Cup è stato conquistato da Luca Barbarossa e Maria De Filippi. Questa volta la regina degli ascolti non ottiene un boom di share, ma solleva una coppa che incorona un trionfo di presenze a scopo benefico.  Secondi classificati Fabrizio Frizzi e Dolcenera e terzi sono arrivati Stefano Meloccaro di Sky Sport e Stefano Marroni, vice direttore del TG2, per la categoria giornalisti. Oltre all’area Kids – allestita quest’anno per la prima volta – c’è stato anche lo ‘show cooking‘ di Heinz Beck per ricordare che una sana alimentazione, unitamente a un corretto e sano stile di vita appunto, garantisce essa stessa una forma di prevenzione più che valida.

QUASI 3MILA GLI ACCESSI –  Sebbene la giornata di sabato sia stata piovosa, sono stati quasi 3mila gli accessi. Una partita dura quella per la solidarietà, ma terminata con un parziale tutto a favore della prevenzione e della salute su tutti gli ostacoli ed avversari possibili, compreso il maltempo. Una vittoria del tennis (sano e salutare, pulito benefico e senza doping) e dei suoi amici, come titola la manifestazione, il cui risultato positivo equivale a più salute e prevenzione (gratuita) per tutti.

Barbara Conti 

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento