lunedì, 5 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Napoli: Antonio Marfella candidato del Psi alle primarie
Pubblicato il 07-12-2015


“Antonio Marfella – scrive in una nota Antonio Simeone Segretario della Federazione di Napoli –  è il candidato del Partito Socialista Italiano alle primarie di Napoli. Una candidatura nata da un confronto su temi e contenuti, da una visione comune del futuro, dall’idea che una città così straordinaria abbia il diritto e il dovere di essere protagonista del cambiamento. Una piattaforma condivisa dei valori socialisti: solidarietà, giustizia sociale, valorizzazione dei meriti e attenzione alle necessità dei più bisognosi. Il PSI lancia una vera proposta di rinnovamento per il Centrosinistra e per Napoli. La coalizione è ferma: alcune candidature finora espresse o ventilate non rappresentano una novità per l’opinione pubblica, le primarie sono in stallo e la sensazione è che qualcuno voglia farne a meno. I Socialisti ritengono invece che siano imprescindibili e che i cittadini non possano essere privati di questa possibilità”.

“Il Sindaco di Napoli è anche il Sindaco della Città Metropolitana e rappresenta quindi tutti i Napoletani in Italia e nel mondo. Antonio è il candidato ideale: si è forgiato nella pratica politica delle battaglie concrete sul territorio, è un candidato “nuovo” ma non è espressione del nuovismo imperante, può essere il perfetto punto di unione tra società civile e politica e soprattutto può rappresentare adeguatamente tutti i cittadini dell’Area Metropolitana”.

Mercoledì 9 dicembre alle ore 11:00 al Gran Caffè Gambrinus a Napoli i Socialisti presenteranno la candidatura di Antonio Marfella alle primarie del centrosinistra.

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento