lunedì, 5 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Felino 27/2 ricostituzione sezione Psi
Bergamo 1/3 Convegno Fond. Zaninoni
Latina 22/3 Candidati amministrative
Pubblicato il 24-02-2016


Sabato 27 febbraio p.v. alle ore 10 presso la Sala Civica Amoretti di Felino (PR) Manifestazione Pubblica per la ricostituzione della sezione del Partito Socialista Italiano.
La neo-rinata Sezione porterà il nome del compianto Franco Scaccaglia, già Segretario di Sezione negli anni ‘80 e per lungo tempo amministratore socialista di Felino. Un posto speciale nel cuore dei socialisti felinesi lo occupano sicuramente anche Carlo Grassi e Renato Pasquali, l’opera dei quali verrà ricordata da Claudio Magnani assieme a quella di Franco Scaccaglia durante la manifestazione. Ripartire con una visione ed una attività centrata sulla società locale dell’oggi e del domani, dunque, ma ben attenti a custodire le radici che consentono di restare ben ancorati agli uomini ed ai valori fondanti del socialismo umanistico e riformista delle nostre terre. Operativamente verrà individuato dagli iscritti e simpatizzanti felinesi un Comitato di Coordinamento dal quale al più presto uscirà il nuovo referente del Partito Socialista per Istituzioni ed altre forze politiche in ambito territoriale locale.
La nuova sezione sarà temporaneamente domiciliata presso la Sezione Socialista Pedemontana in via Spezia 70 a Collecchio, ma verrà dato mandato al Comitato di Coordinamento di avviare le ricerche per individuare al più presto una sede in ambito locale. Partendo da questo nucleo costitutivo di militanti, l’iscrizione e la partecipazione è naturalmente aperta a tutti colori i quali si sentono vicini alle idee e ai valori che caratterizzano da sempre il Partito Socialista. L’obiettivo è infatti quello di costituire un giusto mix di giovani e di storici iscritti, che procederanno ad organizzare iniziative legate alle molteplici tematiche sociali e culturali che interessano la comunità locale.

Bergamo, martedì 1 marzo – ore 18 presso il Centro Congressi in viale Papa Giovanni XXIII 106, Medio Oriente e Mediterraneo, conversazione con Emma Bonino intervistata da Alberto Negri giornalista de Il Sole24ORE. Presiede Pia Locatelli presidente della Fondazione Zaninoni.Bonino-Kazakistan
Emma Bonino attualmente è componente dei board di: International Crisis Group, Open Society Initiative for Europe, European Council on Foreign Relations e del Comitato direttivo dell’Istituto Affari Internazionali. È stata parlamentare italiana dal 1976 al 1994 ed europea dal 1979 al 2004. Dal 1994 al 1999 è stata Commissario europeo per la Politica dei consumatori, della Pesca e responsabile dell’Ufficio europeo per l’Aiuto umanitario d’emergenza. Nel 2006-2008 è stata Ministro per il Commercio internazionale e le Politiche europee del governo Prodi e nel 2013-2014 Ministro degli Affari esteri del governo Letta. Da sempre militante e dirigente del Partito radicale, innumerevoli sono le battaglie per i diritti civili che l’hanno vista in prima linea: dal divorzio alla legge 194 al proibizionismo in materia di droghe leggere. Ha profuso il suo impegno anche a livello internazionale: campagne per i diritti civili nell’Europa dell’Est, istituzione della Corte penale Internazionale, lotte contro lo sterminio per fame, la pena di morte, le mine anti-uomo, ogni forma di discriminazione soprattutto nei confronti delle donne. È tra i fondatori delle Organizzazioni non governative Non c’è pace senza giustizia e Nessuno tocchi Caino. Nel 2011 è stata l’unica italiana inclusa dalla rivista statunitense Newsweek nell’elenco delle “150 donne che muovono il mondo”. All’inizio degli anni 2000 ha vissuto per molti mesi al Cairo, dove è stata professoressa emerita all’Università americana, ha studiato arabo e approfondito la sua conoscenza del mondo mediorientale, delle cui realtà e problematiche è oggi una tra gli esperti più informati e autorevoli.

Fondazione Zaninoni – Bergamo, via Zambonate 33 tel 035.240907 fax 035.0789666

Latina, martedì 22 marzo 2016 – ore 16,30, Sala Conferenze “Enzo de Pasquale“ Piazza del Popolo n.1 “PROGETTIAMO STORIE NUOVE”, presentazione dei candidati del PSI alle amministrative di Latina.
Intervengono: E. Forte, Candidato Sindaco; D. Fichera, L. Romanzi, G. Schietroma. Introduce e coordina A. Melis. Presiede Riccardo Nencini, Segretario Nazionale PSI.
Partecipano: Simoncelli, Como, Forcina, Nicolucci, Agostini, Bucci, Di Prospero, Iovino, Petronzio, Raponi, Rizzi, Supino, Biolcati, Ciarmatore, Brugnola, Cacciotti, Mastantuono, Petrella, Gasbarrone, Ciaramella, Bono

 

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento