sabato, 22 luglio 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Pastorelli: Meno burocrazia per gli olivicoltori
Pubblicato il 15-02-2016


Roma, 15 febbraio 2016 – “Nel Collegato agricolo che in questa settimana arriverà in Aula alla Camera sono contenute importanti semplificazioni per i produttori olivicoli. Da sempre sostengo la necessità di andare incontro alle esigenze dei piccoli e piccolissimi produttori di olio di alta qualità con apposite misure legislative. E proprio in questa direzione va il mio emendamento accolto dalla commissione Agricoltura”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente della Camera. “Ho proposto, infatti – prosegue il parlamentare socialista – l’ampliamento dell’esonero della tenuta e dell’aggiornamento del fascicolo aziendale per i possessori di oliveti che producono olio per autoconsumo non oltre i 500 kg, abbandonando così il vecchio limite di 250 kg. Con la nuova formulazione dell’emendamento, invece, il limite viene ampliato a 350 kg. Un ottimo risultato comunque, che libera i piccoli agricoltori di un inutile fardello burocratico”.

 

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato siria UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento