sabato, 3 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

 Il sito web di Nencini hackerato da Anonymous
Pubblicato il 11-03-2016


Sito web NenciniIl sito di Riccardo Nencini, www.riccardonencini.it, il segretario del Psi, risulta attualmente irragiungibile dopo che la scorsa notte era stato hackerato da Anonymous. Il sito web è stato hackerato, probabilmente durante la scorsa notte, da Anonplus – Anonymous, il servizio di social networking che Anonymous ha creato dopo essere stato bannato da Google plus. Digitando l’indirizzo, ora oscurato, appariva una schermata nera con il logo di AnonPlus e sotto il manifesto, in cinque punti, dove si legge, tra le altre cose: “Noi siamo AnonPlus – Anonymous e questo è il nostro manifesto. Ogni persona che vuole difendere la propria libertà di informazione, la libertà del popolo e l’emancipazione di quest’ultimo dalla schiavitù dei media e di chi ci governa, di chi ci usa come strumento per attuare i suoi sporchi fini, fa già parte di Anonymous. Ogni persona che ha volontà di agire è benvenuta. Noi siamo in guerra”.
Gli attacchi non sono una novità, purtroppo perché in passato il sito del partito è stato hackerato più volte.

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento