mercoledì, 7 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Di grafici tabelle torte…
Pubblicato il 04-04-2016


Se sappiamo che il 72% delle donne si sobbarca il peso dei lavori domestici, che sono più brave a scuola, che in 10 milioni hanno subito una qualche forma di abuso e molestia… lo dobbiamo all’intelligenza e sensibilità di Linda Laura Sabbadini, direttore del Dipartimento per le statistiche sociali e ambientali dell’Istat. Però solo fino al 16 aprile perché inspiegabilmente il suo Dipartimento sarà accorpato a quello delle Statistiche economiche affidato a Roberto Monducci.

Rendere visibili gli invisibili è stato il senso del lavoro di Sabbadini, forse queste cose col riassetto dell’Istat non interessano più? Il lavoro della pioniera delle statistiche di genere, delle indagini multiscopo sulla vita quotidiana sembra non servire al nuovo presidente dell’Istat Giorgio Alleva.

Linda Laura Sabbadini ha guidato più volte la delegazione italiana all’Ilo, ma anche questo in questi giorni sembra non ricordarlo nessuno.

Non sarà importante, ma Linda Laura che conosco, oltre alla sua bravura nello spiegare cose complesse, rimane nella mente per i suoi incredibili vestiti coloratissimi e svolazzanti, le collanone, e i suoi capelli, una volta lisci la volta dopo ricci. Una bella signora dei numeri.

Tiziana Ficacci

Libere e Laiche

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento